Home / Breaking News / Magorno: la Calabria deve credere nelle proprie bellezze paesaggistiche

Magorno: la Calabria deve credere nelle proprie bellezze paesaggistiche

L’On. Ernesto Magorno

«L’altopiano della Sila è un’area carica di forza espansiva e di sedimentate esperienze positive. Un altro luogo della Calabria che coniuga bellezze paesaggistiche e risorse economiche». Lo ha affermato Ernesto Magorno, capolista a Senato del Pd e segretario regionale del Pd Calabria, nel corso dei diversi eventi di campagna elettorale, che oggi si sono svolti nei villaggi silani di Trepidò e Palumbo, insieme al sindaco di Cotronei, Nicola Belcastro, a diversi candidati democratici a Camera e Senato e a un gruppo di imprenditori e operatori turistici del comprensorio.

LA CALABRIA DEVE PUNTARE SULLE PROPRIE BELLEZZE E CE LA PUO’ FARE

«L’idea di far coincidere la campagna elettorale con un viaggio nelle bellezze calabresi – ha aggiunto Magorno – non è casuale. Pensiamo, infatti, che accanto a ogni criticità ci sia un’eccellenza. Il Pd calabrese ha intensione di valorizzare queste esperienze, per dimostrare che la Calabria ha in sé gli strumenti per farcela. Civita, Soverato, Serra San Bruno, oggi Cotronei e nei prossimi giorni Bagnara rappresentano per la nostra regione modelli virtuosi, da diffondere e far conoscere su vasta scala, e attorno ai quali costruire sistemi efficienti e moltiplicatori di sviluppo economico. Gli ultimi Governi hanno dato strumenti importanti per la valorizzazione dei territori. Ecco perché siamo convinti che questa strada non debba interrompersi ma proseguire ancora con più forza dal 4 marzo».

FONTE corriere della calabria

Commenta

commenti