Home / Attualità / Maggio Europeo, online manifestazione d’interesse

Maggio Europeo, online manifestazione d’interesse

Maggio europeoAnche quest’anno torna l’appuntamento con il Maggio Europeo, manifestazione che grande successo ha riscosso lo scorso anno a Rossano. E’ infatti on-line la manifestazione di interesse per la seconda edizione. È rivolta agli esercenti del Comune di Corigliano Rossano per la partecipazione ed il co-finanziamento del programma dedicato ai giovani; e che lo scorso anno ha fatto registrato circa 2 mila presenze a serata. Confermato l’obiettivo che questa volta coinvolgerà i due territori del Comune unico. E cioè rafforzare un percorso enogastronomico attraverso il quale far conoscere i piatti tipici delle nazioni protagoniste delle diverse serate.

MAGGIO EUROPEO CON BRUXELLES, SANTORINI, BUDAPEST, MATERA, AMSTERDAM.

Anche quest’anno saranno 5 le città europee che, per tutto il mese di maggio, animeranno i centri storici del Comune unico. In particolare il Chiostro di San Bernardino e il Castello Ducale. In ogni data sarà possibile immergersi nella storia, nella cultura, nella musica, nell’arte, nelle immagini e nei sapori di una delle cinque nazioni scelte. I partecipanti al programma dovranno co-finanziarlo sostenendo i costi per il noleggio del palco e service audio-luci, cachet ed eventuali spese di vitto e alloggio degli artisti e performer che si esibiranno; e ancora la promozione dell’evento, i diritti SIAE, la pulizia dei locali e delle strutture, il noleggio delle attrezzature e l’autorizzazione dei Vigili del Fuoco.

L’Amministrazione Comunale di CORIGLIANO-ROSSANO fornirà l’allaccio alla corrente elettrica e la stampa del materiale promozionale. La manifestazione di interesse dovrà essere presentata entro giovedì 19 aprile all’indirizzo mail:maggioeuropeo@rossano.euOccorre indicare la denominazione dell’attività commerciale, la sede dell’attività, le generalità e i recapiti del legale rappresentate o del titolare insieme alla dichiarazione di accettazione degli obblighi indicati.

Commenta

commenti