Home / Attualità / Madeo: «I Rifiuti sono ancora di competenza comunale? Chiedo per un amico»

Madeo: «I Rifiuti sono ancora di competenza comunale? Chiedo per un amico»

Secondo il consigliere di minoranza Francesco Madeo le vacanze sono finite e non sono andate proprio bene per la Città di Corigliano-Rossano. La colpa, stando all’esponente di Gente di Mare, non è stata solo del Covid, per sfortuna.

«Al termine di questa estate troviamo una Città sporca che ha sempre più problemi con la gestione dei rifiuti. La spiaggia è stata pulita a fine luglio con i mezzi pesanti che evitavano con tante difficoltà i bagnanti, la raccolta differenziata ormai ce la siamo dimenticata, i casi di abbandono selvaggio degli ingombranti sono aumentati su tutto il territorio, non stiamo affrontando il problema del conferimento e fra poco il resoconto di questo disastro arriverà sulla bolletta a tutti quanti noi».

«Noi come opposizione abbiamo più volte chiesto una commissione ambiente che trattasse l’argomento rifiuti che dopo un anno tarda ad arrivare. Non comprendiamo neanche il perché sinceramente. Si pubblicizzano grandi strategie e grandi prospettive, per prendere in giro i cittadini, intanto le tasse aumentano e la nuova “Terza Città della Calabria” non vuole risolvere le questioni basilari, sufficienti per garantire una vita dignitosa ai nostri cittadini».

«Una Città si costruisce dal basso, partendo dai cittadini e dai piccoli problemi, non dall’alto millantando prospettive da sogno che non arriveranno fino a quando non avremmo costruito dei solidi pilastri che possano sostenere la quotidianità e lo sviluppo della nostra Città. Per l’ennesima volta ricordiamo che siamo a disposizione dell’Amministrazione Comunale se volesse inizare a costruire una nuova Città».


 

Commenta

commenti