Home / Breaking News / Lutto cittadino per il rogo di Cosenza

Lutto cittadino per il rogo di Cosenza

lutto cittadinoBandiere a mezz’asta e sospensione di tutte le manifestazioni pubbliche oggi, a Cosenza, in occasione della giornata di lutto cittadino proclamata dal sindaco Mario Occhiuto per le tre vittime dell’incendio nell’abitazione che occupavano nel centro storico della città. «In questo modo – ha scritto il primo cittadino sul proprio profilo Facebook – possiamo dichiarare l’intenso dolore di tutta la comunità cosentina. Grave la perdita di tre vite umane, nostri concittadini, in conseguenza dell’incendio avvenuto all’interno dell’abitazione venerdì scorso».
Nell’incendio sono morti Antonio Noce, il nipote Roberto Golia e la fidanzata di quest’ultimo, Serafina Speranza.

Fonte: Corriere della Calabria

Commenta

commenti