Home / Attualità / L’Ospedale di Cariati all’attenzione del Ministero della Sanità

L’Ospedale di Cariati all’attenzione del Ministero della Sanità

Continua la battaglia per il nosocomio cariatese. Il comitato uniti nella speranza ha fatto sapere di avere incontrato il viceministro Pierpaolo Sileri 

Si è appena concluso l’incontro con il vice Viceministro alla Sanità Pierpaolo Sileri, presso il Ministero della Sanità, unico e solo argomento trattato: il reinserimento nella rete ospedaliera dell’Ospedale di Cariati. Erano presenti all’incontro in rappresentanza del Comitato Uniti nella Speranza: il dr. Michele Caligiuri; il dr. Cataldo Formaro; Eugenio Fortino; Giuseppe Bruno. I quali, si sono mostrati decisi nel chiedere, anche per Cariati, una Sanità al passo con i tempi e capace di dare risposte appropriate immediate.

In quest’ottica l’On. Giuseppe Graziano, anch’egli presente come in ogni iniziativa del Comitato, ha illustrato la sua proposta di Legge, consegnata in copia, che prevede la riorganizzazione della rete territoriale e della rete ospedaliera con la riapertura del Vittorio Cosentino. Ancora una volta il dialogo, la perseveranza e l’amore per la propria comunità, hanno portato buoni frutti e la speranza concreta che tutti auspichiamo. Il Comitato rimane in costante contatto con il Ministero per gli sviluppi nel breve termine.


Commenta

commenti