Home / Attualità / L’operato di Stasi al vaglio della Prefettura. Promenzio deposita un dossier

L’operato di Stasi al vaglio della Prefettura. Promenzio deposita un dossier

Tutti i documenti sono stati protocollati dal capogruppo di Civico Popolare stamani presso l’Ufficio del governo di Cosenza

L’operato di Stasi al vaglio della Prefettura. Questo è quello che vorrebbe una parte dell’opposizione che aveva annunciato già nei giorni scorsi delle azioni inedite, sicuramente eclatanti, per cercare di far luce su alcuni aspetti – forse poco chiari – della vita amministrativa della città.

Proprio oggi, infatti, il capogruppo consiliare di Civico Popolare (una delle forze che compongono la parte dell’emiciclo consiliare destinato alla minoranza), Luigi Promenzio ha depositato in Prefettura a Cosenza, un dossier sulla gestione amministrativa della giunta Stasi e di parte della burocrazia comunale, dal suo insediamento fino ad oggi.

Questo è quanto si apprende da una telegrafica nota del movimento che si conclude con un ringraziamento proprio all’Ufficio del Governo «per aver prontamente ascoltato la richiesta del nostro Consigliere comunale e per l’attenzione riservata».

Se ci saranno risvolti sulla vicenda, lo sapremo nei prossimi giorni


Commenta

commenti