Home / Attualità / Longobucco: mamma e figlia positive. Sono i primi casi da inizio pandemia e il Sindaco chiude due scuole

Longobucco: mamma e figlia positive. Sono i primi casi da inizio pandemia e il Sindaco chiude due scuole

Giovanni Pirillo ha deciso, in maniera precauzionale, di chiudere la Scuola Primaria, dell’infanzia e di secondaria di Primo grado dopo i casi registrati nella giornata di ieri

INCENDI DOLOSI

Longobucco fa registrare i primi due casi di positività da Covid-19 da inizio pandemia. Si tratta di una mamma e una figlia e la notizia è stata diramata dallo stesso Comune silano. Vista la situazione, il Primo cittadino Giovanni Pirillo ha deciso – tramite la pagina Facebook ufficiale dell’Ente – di richiamare tutti al rispetto delle prescrizioni e dell’uso della mascherina.

«Il Comune – ha scritto – viene a conoscenza dei casi positivi alcuni giorni dopo che le autorità sanitarie dispongono la quarantena, pertanto, si sollecita coloro i quali hanno avuto contatti stretti con chi è in attesa dei risultati del tampone di restare in quarantena volontaria per evitare il diffondersi del virus».

Inoltre, il Sindaco ha disposto la chiusura della Scuola Primaria, dell’infanzia e Scuola Secondaria di Primo grado per oggi 3 novembre 2020, in via cautelativa per evitare eventuali contagi vista la positività di due concittadini dei quali si è venuti a conoscenza nelle ultime ore.


Commenta

commenti