Home / Attualità / Cassano.Grotte di Sant’Angelo: inaugurato dall’on. Dorina Bianchi il prolungamento del percorso turistico

Cassano.Grotte di Sant’Angelo: inaugurato dall’on. Dorina Bianchi il prolungamento del percorso turistico

grotteIl Sindaco di Cassano All’Ionio Gianni Papasso, alla presenza del sottosegretario di Stato al Ministero dei Beni Culturali e Ambientali e del Turismo On. Dorina Bianchi, ha inaugurato il prolungamento del percorso turistico interno alle Grotte di Sant’Angelo. Seguito dall’hashtag #bellaitalia, l’onorevole Bianchi scrive sulla sua pagina Facebook: “Uno spettacolo mozzafiato di colori e forme! Le Grotte di Sant’Angelo di Cassano allo Ionio, ora fruibili in tutta la loro bellezza ai turisti, sono monumenti naturali creati in milioni di anni che custodiscono importanti testimonianze dell’uomo preistorico. Un viaggio nelle viscere della terra da fare!”. Un sottosegretario attenta ed entusiasta, è stata quella che abbiamo potuto seguire e osservare nelle straordinarie Grotte di Sant’Angelo il giorno di San Lorenzo. L’onorevole Bianchi ha ascoltato le spiegazioni particolareggiate della signora Elena Ferrari, collaboratrice del Sindaco ed esperta delle Grotte di Cassano. All’interno di quello che è uno dei complessi carsici più importanti dell’intero Meridione, la rappresentante del governo ha potuto ammirare le suggestive statue create dalle stalagmiti e i decori che hanno impresso sulle pareti rocciose le stalattiti. “Cassano – ha dichiarato il Sindaco Papasso – custodisce un patrimonio straordinario fatto di natura, storia e cultura che se ben valorizzato può rappresentare un punto di forza per l’intero territorio e per la qualità della vita dei suoi abitanti”. “E’ prioritario – ha continuato il primo cittadino – per l’amministrazione da me guidata, assicurare la salvaguardia, tutela e valorizzazione del patrimonio naturalistico, ambientale, storico, culturale e antropologico esistente rendendolo più fruibile a tutti. L’idea è di investire nel territorio per rilanciare l’economia e il turismo. Oggi con l’inaugurazione del nuovo percorso all’interno delle Grotte di Sant’Angelo abbiamo fatto un altro piccolo passo in questa direzione”. “La presenza qui dell’Onorevole Bianchi, che ci onora, è un segno tangibile dell’attenzione che il Governo hanno per questo territorio che potrà ‘riprendere il largo’ solo se si creeranno le giuste sinergie con le Istituzioni. E noi stiamo lavorando anche in questa direzione”. Alla cerimonia di inaugurazione, che ha fatto registrare un pubblico numeroso, erano presenti tutti gli assessori del comune di Cassano, la Capitaneria di Porto nella persona del Comandante Giuseppe Stola, l’onorevole Giuseppe Aloise e molti rappresentanti istituzionali, fra questi i Consiglieri regionali Giuseppe Graziano e Franco Sergio, il Direttore del Museo Nazionale di Sibari dott.ssa Adele Bonfiglio, il Presidente del Consorzio di bonifica di Mormanno, Domenico De Luca, l’assessore al Turismo del Comune di Villapiana, Stefania Celeste. L’Onorevole Bianchi nel pomeriggio ha salutato i presenti con la promessa di ritornare a Cassano, territorio in cui il turismo sostenibile di cui parla il Sindaco Papasso, è il punto di partenza per rilanciare il patrimonio cassanese. Poi rivolgendosi a Domenico Lione, Amministratore Unico delle Terme Sibaritide, anch’egli presente alla cerimonia, ha ricordato che rilancio del turismo passa non solo per il mare, l’archeologia e la natura, ma anche per il termalismo. Un discorso questo già iniziato con il Dottor Lione e che, a quanto pare, il Sottosegretario ha tutta l’intenzione di non far cadere nel vuoto.

Commenta

commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*