Home / Breaking News / L’Odissea 2000 Rossano sabato ospita la Salinis

L’Odissea 2000 Rossano sabato ospita la Salinis

10405492_1699973333561558_391521142637770907_nUn’Odissea 2000 in cerca di riscatto si prepara al match contro la Salinis, in programma sabato 11, al PalaEventi, con calcio d’inizio alle ore 16,00. La cocente sconfitta contro l’Atletico Belvedere ha punto nell’orgoglio i calcettisti gialloblù che ora ambiscono ad archiviare quella partita tornando immediatamente alla vittoria. Portavoce dello stato d’animo del roster calabrese è Alessandro Calabretta che prima di presentare la sfida con la Salinis, analizza quanto accaduto nel turno precedente.

“A Belvedere non siamo mai entrati in partita, il mister ci aveva chiesto di affrontare la gara in un determinato modo, ma, in campo non siamo riusciti a mettere in pratica le sue disposizioni tattiche – ha detto il giocatore rossanese -. Se a ciò aggiungiamo che avevamo di fronte una squadra da primato, ecco spiegato il pesante passivo. Chiusa la parentesi Belvedere siamo tutti concentrati sul prossimo impegno, siamo motivatissimi e vogliosi di riscattarci davanti ai nostri tifosi”.

A cercare di rovinare i piani gialloblù ci sarà la Salinis. La compagine pugliese ha avuto un avvio di torneo molto positivo e, grazie ai successi su Libertas Eraclea e Catanzaro, si trova in vetta alla classifica a far compagnia alle corazzate Atletico Belvedere e Cogianco.

“A prescindere dall’ottima partenza avuta in campionato, sappiamo quanto sia dura affrontare la Salinis, lo abbiamo saggiato nella scorsa stagione – ha affermato Calabretta -. E’ una formazione coriacea che fa leva su un buon gioco d’insieme, abbinato a ottime individualità. Da parte nostra ci siamo preparati con grande impegno per tenere testa agli avversari e cercare di incamerare i tre punti in palio. Sarà dura, ma – ha concluso il laterale gialloblù – vogliamo dimostrare di essere un gruppo competitivo e affidabile”.

Commenta

commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*