Home / Attualità / Liceo Artistico, menzione per alunna

Liceo Artistico, menzione per alunna

liceo artisticoAssegnata menzione speciale  da parte della  Direzione Generale per gli ordinamenti scolastici e la valutazione del sistema nazionale di istruzione del MIUR  al progetto denominato “L’arte del legno nel design”. Era stato presentato dal professor Pasquale Costantino e dalla alunna del liceo artistico Elisa Iannicella. Ed era stato esposto all’Arsenale della Biennale di Venezia durante la quindicesima mostra internazionale di Architettura.
Il prototipo è stato realizzato in collaborazione con l’azienda “Globo arredamenti” di Sergio Gigliotti. In virtù dei rapporti instaurati precedentemente  in occasione di un progetto di alternanza scuola-lavoro . Tale progetto, voluto fortemente dalla Dirigente Scolastica Adriana Grispo prima ancora che diventasse obbligatorio, è stato il primo ad essere attuato dal  Liceo Scientifico – Liceo Classico – Liceo Artistico di Rossano. Ha visto coinvolti 15 studenti del triennio del liceo artistico.

LICEO ARTISTICO, FONDAMENTALE IL PROGETTO ALTERNANZA SCUOLA LAVORO

Gli studenti hanno seguito un percorso  teorico-pratico  in azienda volto alla realizzazione di modelli e prototipi degli oggetti di industrial design da loro progettati a scuola durante le lezioni di progettazione e design .
“L’alternanza scuola lavoro”  ha riscosso un grande interesse e successo da parte di alunni e delle loro famiglie, in quanto gli studenti  non solo  hanno avuto l’opportunità di perfezionare le tecniche di elaborazione grafica 3d ma anche di apprendere i procedimenti tecnologici dell’industrial design per la  realizzazione.
Infatti la studentessa Elisa Iannicella, grazie a questa collaborazione,  ha appreso  le soluzioni tecnologiche applicate per realizzare il prototipo premiato.

La menzione speciale è stata attribuita per “ aver correlato l’indirizzo di studi al settore tecnologico degli arredi su misura. L’integrazione con l’impresa capofila Globo Arredamenti, caratterizzata da una forte valenza orientante, ha favorito lo sviluppo delle competenze personali e tecnico professionali, promuovendo l’interazione con il territorio”.
La premiazione avverrà nell’evento “orienta insegnanti” che si terrà a Bolzano il 9 novembre 2016.

Commenti