Home / Breaking News / Legge di Stabilità, 180 milioni per i precari calabresi

Legge di Stabilità, 180 milioni per i precari calabresi

b30a7f287109954c4cdf76685056e382_xlNella legge di Stabilità approvata ieri dal Consiglio di ministri sarbbero contenute le notizie che la Calabria attendeva. Il condizionale è d’obbligo perché la manovra dovrà adesso passare all’esame del Parlamento dove è possibile che possa subire alcune modifiche.
In ogni caso, per questa regione sono stati stanziati 130 milioni per il comparto dei forestali e 50 per i lavoratori ex lsu-lpu. Questi provvedimenti sembrano segnalare un’inversione di tendenza, tale da scongiurare le tensioni e le proteste che si sono registrate negli anni passati, che lascia soddisfatto il governatore Mario Oliverio: «Diamo atto al governo di aver rispettato gli impegni assunti con la Calabria, che fanno seguito agli incontri avuti nei giorni scorsi a Palazzo Chigi con il sottosegretario Claudio De Vincenti. Dunque un risultato importante che ci consente di guardare con maggior fiducia agli altri problemi rimasti sul tavolo».
E soddisfazione per i provvedimenti approvati in Cdm viene espressa con un tweet anche dal segretario del Pd calabrese Ernesto Magorno.

Fonte: Corriere della Calabria

Commenti