Home / Attualità / Le “sardine” calabresi si ritroveranno il 6 gennaio a Riace

Le “sardine” calabresi si ritroveranno il 6 gennaio a Riace

Alla manifestazione ci saranno i rappresentanti di mezzo meridione, Jasmine Cristallo: «Sarà una “festa delle diversità”» 

La prossima “reunion” del Movimento delle Sardine calabresi è in programma per il prossimo 6 gennaio a Riace.

«Ci ritroveremo nella città simbolo dell’umanità e dell’integrazione» fanno sapere le “sardine” in una nota. Dalla città dei Bronzi «invieremo un messaggio chiaro contro la politica dell’insicurezza, della precarietà umana ed economica, dell’odio e dell’intolleranza verso il diverso. Riace ha indicato la via per un’integrazione sostenibile e solidale in una terra difficile come la Calabria e in tutto il mondo».

L’annuncio dell’evento è stato accolto con entusiasmo da referenti e organizzatori da tutto il Meridione. E’ confermata la presenza di delegazioni organizzate dalla Campania e la partecipazione di sardine dalle altre regioni del Sud.

Quella di Riace, così come aveva detto nei giorni scorsi Jasmine Cristallo: «Sarà una “festa delle diversità” quelle diversità che come ha ricordato il Presidente della Repubblica sono un valore fondante della nostra libertà».


Commenta

commenti