Home / Ambiente / La “tranquillità” come risorsa, al via il “Focus Group” al Parco della Sila

La “tranquillità” come risorsa, al via il “Focus Group” al Parco della Sila

Il progetto, di durata biennale, è volto alla mappatura ed alla valorizzazione delle aree dove è possibile coniugare benessere e “capacità rigenerativa”

parco nazionale della silaCAMIGLIATELLO SILANO Il prossimo 26 settembre, presso il Centro Visite Cupone di Camigliatello Silano, si terrà il Focus Group del Progetto “Definizione, individuazione e mappatura delle aree tranquille (Tranquillity areas mapping) nel Parco Nazionale della Sila / Area Mab Unesco”.
Nato da una partnership tra Parco Nazionale della Sila, Dipartimento di Agraria dell’Università degli Studi Mediterranea di Reggio Calabria e Consiglio Nazionale delle Ricerche-Istituto per i Sistemi Agricoli e Forestali del Mediterraneo di Rende, il progetto è volto alla mappatura ed alla valorizzazione delle “Aree Tranquille”, luoghi dove è possibile coniugare benessere e “capacità rigenerativa” in relazione alla permanenza negli stessi.
Il progetto, di durata biennale, raccoglierà dati qualitativi e quantitativi, anche attraverso l’interazione con gli stakeholders e la somministrazione di appositi questionari, al fine di identificare le “Oasi di tranquillità” nel Parco Nazionale della Sila.
Al Focus Group parteciperanno circa trenta stakeholders provenienti da aree istituzionali, imprenditoriali e dall’associazionismo dell’area test. Dopo i saluti iniziali dei partner e dei responsabili del reparto Carabinieri per la Biodiversità di Cosenza, verrà illustrato il progetto e si accoglieranno, attraverso un confronto, le aspettative dei portatori di interesse; infine si somministrerà, come test, il questionario di raccolta dati qualitativi.
Le attività saranno condotte da Antonella Veltri e Sonia Vivona del Cnr-Isafom, Giuseppe Modica e Salvatore Di Fazio per l’Università di Reggio Calabria, Dipartimento di Agraria e da Giuseppe Luzzi e Francesco Curcio del Parco Nazionale della Sila. A moderare i lavori, il giornalista Luigi Pandolfi. La giornata si concluderà con una “esperienza in natura” lungo i sentieri del Parco.

(FONTE https://www.corrieredellacalabria.it/regione/cosenza/cosenza-e-provincia/item/202941-la-tranquillita-come-risorsa-al-via-il-focus-group-al-parco-della-sila/)


 

Commenta

commenti