Home / Attualità / La Rossanese in casa è un rullo compressore. Travolto il Cassano Sybaris

La Rossanese in casa è un rullo compressore. Travolto il Cassano Sybaris

di Josef Platarota

La Rossanese non ferma la sua corsa casalinga nel girone A del campionato di Promozione calabrese. Un 4-1 perentorio che ha consentito ai rossoblu allenati da Luca Aloisi di sconfiggere il Cassano Sybaris. Un successo fondamentale quello raggiunto dagli ionici che si saldano in una posizione di vertice. Il primo tempo della Rossanese è da accademia del calcio. I bizantini macinano gioco e si portano avanti dopo cinque minuti con Abenante, giovane centrocampista locale che continua a convincere grazie alla sua intelligenza e versatilità tattica.

A chiudere il match già alla metà della frazione è Giacomo Bongiorno imbeccato dall’ottimo Vito Zangaro. Nei secondi 45 minuti i rossoblu controllano il pallino del gioco mentre gli ospiti non creano praticamente nulla. La Rossanese vuole, però, “matare” il toro e la sentenza viene eseguita ancora una volta da Bongiorno. Gli uomini di Luca Aloisi non si accontentano e trovano anche il quarto gol con Diaco. Inutile, nei minuti di recupero, il gol della bandiera cassanese con Marano su calcio di rigore.


Commenta

commenti