Home / Attualità / La Fidapa Rossano e la Fidapa Corigliano unite per un grande evento

La Fidapa Rossano e la Fidapa Corigliano unite per un grande evento

FidapaLa cultura, l’arte e la bellezza insieme per dar vita ad un evento prezioso ed elegante.  Una notte magica, organizzata in perfetta sintonia tra la sezione Fidapa di Rossano, la sezione Fidapa di Corigliano e fortemente voluta dalle Fidapine dell’area urbana.  Tema della serata l’opera del maestro Gerardo Sacco dal titolo “Sono nessuno. Il mio lungo viaggio tra arte e vita” edito da Rubbettino.
L’opera nasce dalla conversazione tra l’artista e Francesco Kostner, giornalista e responsabile relazioni esterne e Comunicazione dell’Università della Calabria. Nel racconto per la prima volta l’orafo mette ordine ai suoi ricordi. Narrando storie intense, legate alla sua vita privata ed a quella artistica.

LA FIDAPA ROSSANO – CORIGLIANO UNITE PER UN GRANDE EVENTO

Appuntamento sabato 22 luglio ore 20:30, presso il salone degli specchi del Castello Ducale di Corigliano Calabro.

All’evento patrocinato dai Comuni di Rossano e Corigliano, in collaborazione con l’associazione White Castle interverranno per la parte dei saluti istituzionali: Maria Gabriella Dima presidente Fidapa Corigliano, Silvana Scarnati presidente Fidapa Rossano, Costantino Argentino presidente White Castle, Giuseppe Geraci- Sindaco di Corigliano e Stefano Mascaro-Sindaco di Rossano.

La presentazione, moderata da Anna Maria Schifino, entrerà nel vivo con la recensione dell’opera a cura di Adriana Grispo, Dirigente scolastica e socia della Fidapa Corigliano. A seguire intervento di Francesco Kostner e del Maestro Gerardo Sacco.

Inoltre la serata sarà impreziosita da una sfilata di gioielli di Sacco, dalle note delle giovani pianiste Teresa e Flora Campana, dalle coreografie della Scuola Internazionale di danza di Carmen Biscardi e dalla lettura di alcuni  brani dell’opera  a cura del giornalista Ernesto Paura come voce narrante. Seguito da Marianna Monte, socia Fidapa Corigliano, Stefania Schiavelli e Pina De Martino socie Fidapa Rossano.

 

Commenta

commenti