Home / Attualità / La CorriCastrovillari aderisce alla Cetilar Run Notturna di San Giovanni 2020 Virtual Race

La CorriCastrovillari aderisce alla Cetilar Run Notturna di San Giovanni 2020 Virtual Race

La CorriCastrovillari, del Presidente Gianfranco Milanese, ricomincia a correre e lo fa dalla “Cetilar Run Notturna di San Giovanni 2020 Virtual Race” di Firenze, una delle gare podistiche più longeve d’Italia.

Attualmente, causa Covid-19, non sappiamo ancora quando torneremo a organizzare e/o partecipare a delle manifestazioni podistiche reali. In questo terribile periodo che ci ha coinvolto tutti, la voglia di muoversi e di correre non è mai mancata.

Poiché gli ultimi decreti ministeriali permettono già lo svolgimento di attività fisica, rispettando le norme del distanziamento, noi della CorriCastrovillari abbiamo deciso di partecipare alla “Cetilar Run Notturna di San Giovanni 2020 Virtual Race” di sabato 20 giugno con start alle ore 20:30.

Grazie a questa famosa Virtual Race, che avrà luogo su tutto il territorio nazionale, la nostra squadra prenderà parte ad una vera e propria manifestazione sportiva dando modo ai nostri atleti di poter essere parte integrante di un grande evento sportivo. Tramite la partnership con TDS.sport, è stata creata una specifica app che, scaricata sul cellulare degli iscritti alla gara, permetterà il loro tracciamento in diretta, proiettando la loro rilevazione sul percorso di 10Km che nella nostra città si svilupperà a partire dal Polisportivo di Castrovillari lungo Corso Calabria e giungendo alla Chiesetta della Pietà. Sarà al nostro fianco l’egregio Sindaco della Città di Castrovillari Domenico Lo Polito e saremo scortati dalle Forze della Polizia Municipale con la presenza della dott.ssa Sonia Losardo.

L’ASD Corricastrovillari, grazie all’organizzazione di Firenze Maraton e a TDS.sport, ritorna così a vivere le grandi emozioni che da sempre hanno contraddistinto la nostra storia. Correremo in totale sicurezza, mantenendo però le emozioni di una vera sfida podistica.

Questa nostra partecipazione alla Virtual Race vuole essere anche di buon auspicio per un ritorno rapido e definitivo alla normalità per tutti, con un pensiero d’affetto per quanti, in questa battaglia, hanno subito la perdita dei propri cari.


Commenta

commenti