Home / Breaking News / La compagnia teatrale Codex 8e9 fa incetta di premi alla Rassegna Nazionale di Rosarno

La compagnia teatrale Codex 8e9 fa incetta di premi alla Rassegna Nazionale di Rosarno

La compagnia teatrale Codex 8e9 che porta avanti con orgoglio il nome della città di Rossano continua a fare incetta di premi e a riscuotere consensi e gradimento tra il pubblico. Anche alla rassegna nazionale “Nuovamente Teatro” – premio Gianni Iannizzi di Rosarno. I talentuosi bizantini si aggiudicano il premio “Medma” al miglior spettacolo per gradimento del pubblico. Il premio “Gianni Iannizzi”, alla migliore attrice protagonista, conferito a Filomena Capalbo. Si tratta di uno dei più importanti premi, per prestigio, riscossi dalla compagnia rossanese presieduta da Nuccia Speranza. Entusiasti i membri della Compagnia che hanno portato in scena la commedia “Volpi e Galline”. Firmata dal noto attore e regista rossanese. Nonché componente del direttivo regionale dell’Unione italiana libero teatro, (UILT) Gianpiero Garofalo.

CODEX 8e9:  LA NUOVA COMMEDIA “IL PRIMO PRIMO CITTADINO” 

La compagnia andrà nuovamente in scena nei prossimi giorni. Precisamente il 31 Luglio a Schiavonea presso il Quadrato Compagna. E il 13 Agosto a Rossano Teatro Maria De Rosis – con la nuova rappresentazione “Il primo Primo Cittadino”. Una commedia, portata in scena insieme alla Compagnia teatrale Valente di Corigliano. Con ironia ma sempre con quel delicato impulso e induzione verso la riflessione, un argomento di grande importanza e attualità per l’Area Urbana Corigliano – Rossano, chiamata a decidere, il prossimo Ottobre, con il referendum sulla fusione, sul futuro delle due Città.

 CODEX 8e9: UNICA COMPAGNIA CALABRESE SELEZIONATA

Alla rassegna nazionale “Nuovamente Teatro” – premio Gianni Iannizzi, promosso dall’Associazione “Nuovamente” di Rosarno con il patrocinio della Città di Rosarno, della Città Metropolitana di Reggio Calabria, del Consiglio Regionale della Calabria, della Soprintendenza Archeologica Belle Arti e Paesaggio di Reggio Calabria e dellaUILT (Unione Italiana Libero Teatro), la pluripremiata compagnia Codex 8e9, unica calabrese selezionata, è giunta nelle 5 finaliste tra 56 compagnie provenienti da tutta Italia, portando a casa il premio come migliore spettacolo per gradimento del pubblico ed il premio come migliore attrice protagonista con la talentuosa Filomena Capalbo. Un eccellente risultato, considerato che in cartellone c’erano i campioni d’Europa del 2014 e la rappresentante dell’Italia al Festival Internazionale di teatro di Montecarlo dell’ultima edizione che si sono aggiudicate il premio della giuria tecnica.

Commenta

commenti