Home / Attualità / La città della musica, spazio ai giovani talenti

La città della musica, spazio ai giovani talenti

la città della musicaSarà il giovane pianista Giuseppe Daniele il protagonista del nuovo appuntamento con la XII edizione de La città della musica. Il talento si cimenterà con i padri della musica classica di D. Scarlatti, J. Haydn e F. Liszt. L’apprezzatissima kermesse tornerà sabato 6 Maggio con inizio alle ore 19 nel salotto artistico-culturale del Centro Studi Musicali G.Verdi di Rossano. A darne notizia è il direttore artistico M° Giuseppe Campana. La prestigiosa rassegna musicale è organizzata dal Centro Studi Musicali “G. Verdi” di Rossano. In collaborazione con la Pro Loco Rossano “La Bizantina”. E con la partnership del Gruppo donatori Sangue “FRATRES” Rossano Francesca Zicarelli O.n.l.u.s., l’associazione White Castle, l’azienda agricola Gallo, il ristorante pizzeria Le Macine, il Centro Ottico Pugliese, la Mondadori Bookstore Rossano, il periodico “La Voce”. La partecipazione al concerto è gratuita.

La città della musica, il curriculum di Giuseppe Daniele

Nell’Anno Accademico 2015/2016 entra nella classe di pianoforte del M° Giacomo Pellegrino al Conservatorio di musica “S.Giacomantonio”. Attualmente, frequenta il Secondo Anno Pre-Accademico. Nonostante la sua giovanissima età è già vincitore di diversi Concorsi Pianistici Nazionali e Internazionali. 1° Premio al 5° Concorso “G.Martucci”, Sapri (2016). Primo Premio all’Internazionale “Città di Airola, (2016). 1° Premio al Luciani Luciano, Cosenza  (2016). 1° Premio al “O. Stillo”, Paola (2016). 1° Premio Assoluto “Martucci”, Sapri (2017). 1° Premio al 5° Concorso Europeo “J.Napoli”, Cava dei Tirreni (2017). I prossimi concerti lo porteranno ad esibirsi per importanti Associazioni musicali in Italia. E, nell’ottobre del 2017, eseguirà da solista il Concerto n. 11 in Re magg di Haydn per pianoforte e orchestra.

Commenti
Inline
Inline