Home / Breaking News / La Caffè Aiello Corigliano ritrova Potenza Picena

La Caffè Aiello Corigliano ritrova Potenza Picena

felipe-airton-bandero-originalArchiviata la Final Four di Coppa Italia, la Caffè Aiello Corigliano torna in campo oggi pomeriggio alle ore 18 sul parquet della B-Chem Potenza Picena. Per una combinazione tanto bizzarra quanto casuale, infatti, i prossimi avversari di capitan Tomasello e company saranno proprio i marchigiani guidati da coach Graziosi, ossia coloro che sabato 7 febbraio hanno battuto i rossoneri nella semifinale di Coppa al Pala Tricalle di Chieti. Dunque, a distanza di una settimana, per la Caffè Aiello si rinnova la sfida con i marchigiani, quasi come una “rivincita” dopo il confronto della Final Four. Questa volta, però, si tratta di campionato, dove in classifica i due team procedono parallelamente, essendo appaiati al terzo posto a quota 32 punti, a -6 dal vertice.

GLI AVVERSARI
La formazione allenata da Graziosi arriva all’impegno di domani contro Corigliano dopo aver perso per un soffio la finale di Coppa Italia contro Vibo Valentia, mentre in campionato, in questi primi 5 turni del girone di ritorno della Regular Season, sono arrivati sinora 3 successi 2 sconfitte. Prima della sosta i marchigiani si erano imposti 1-3 a Castellana Grotte, agganciando al terzo posto proprio la Caffè Aiello, nel frattempo fermata in casa da Ortona. A trascinare la B-Chem ci aveva pensato Moretti, con l’importante spinta di un ex di casa Corigliano, ossia Tartaglione, e di un team che Graziosi schiera poi con Casoli in banda, Polo e Diamantini al centro, partenio al palleggio e Bonami libero.

QUI CAFFE’ AIELLO
In casa Caffè Aiello è probabile che coach Ricci riproponga il solito “sette” già visto nelle ultime uscite, senza cambiare nulla rispetto a questo schieramento: Izzo in regìa opposto a Banderò, Hrazdira di banda insieme a Mariano, Tomasello e Menicali al centro, Taliani libero. Per i rossoneri si tratta di una sfida delicata, poiché arriva dopo il non felice incontro di Coppa proprio con Potenza Picena e perché, a trequarti del cammino in Regular Season, ormai non ci sono più grosse chance da poter sbagliare.

IL PREGARA DI FELIPE BANDERO’
«A Potenza Picena sarà una gara molto delicata. Quanto accaduto a Chieti, nella semifinale di Coppa, non penso proprio che inciderà nella gara di campionato, perché si tratta di due cose ben differenti e di due obiettivi separati. E’ normale che dopo aver perso contro di loro in Coppa, sappiamo ancora meglio che dobbiamo impegnarci il doppio per fare risultato. Loro più carichi? Non lo so, penso che affronteranno la gara con il giusto piglio. Ma tutto ciò a noi non deve interessare. Per quanto mi riguarda, credo che il nostro team deve andare lì per giocarsela a viso aperto, anche perché ormai siamo al rush finale e servono punti se vogliamo piazzarci bene per la griglia playoff».

ARBITRI E MEDIA
Il match di oggi sarà seguito in diretta da Cometa Radio, raggiungibile sia in Fm che in streaming web (www.cometaradio.it), con flash dal PalaPrincipi di Potenza Picena e commento in studio affidato ad Alfonso Labonia. Gli arbitri dell’incontro saranno Antonio Longo di Principina Terra (Gr) e Mariano Gasparro di Agropoli (Sa). Il match verrà poi riproposto da Tele A1 (canale 72 DT) martedì alle 21:15, mercoledì alle 11 e giovedì alle 23:30. Aggiornamenti in diretta durante il match sul sito Legavolley.it (servizio “live scores”), sul Televideo Rai e sul gruppo Facebook del club coriglianese (Volley Corigliano – Official Group).

Commenta

commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*