Home / Attualità / Cresce l’intesa fra Ecoross e Club Trekking

Cresce l’intesa fra Ecoross e Club Trekking

Presto un’idea che renderà un servizio alla collettività di cui si avvertiva la necessità. Nelle prossime ore sarà fornito ogni dettaglio

ecorossSi consolida il rapporto di collaborazione e intesa fra l’azienda Ecoross e il Club Trekking Corigliano Rossano. Collante unificante: rispetto per l’ambiente, attenzione e fedeltà al territorio, percorsi di conoscenza da capitalizzare e tradurre in progetti di utilità pubblica. Sulla scia delle iniziative a beneficio del sociale che entrambe le realtà portano avanti da anni, si ritrovano protagonisti di utili e funzionali attività di interesse culturale e territoriale, di ampio respiro, inclusive e di sostegno alla rete turistica esistente. Sia il Club Trekking che Ecoross nascono nel 1994, una coincidenza e conoscenza temporale che si consolida negli anni, costruttiva, di sano e reciproco rispetto, tra soggetti che meditano nuove e importanti iniziative a fini sociali.

Il 25o compleanno è stato degnamente festeggiato da ambedue: il Club nell’estate ha pubblicato il suo primo libro fotografico I sentieri nascosti della Sila e del Pollino (l’Eco dello Jonio, 2019), mentre Ecoross, oltre a dare origine a una grande festa aziendale, ha donato al Comune di Corigliano Rossano il Doblò senza barriere, a sostegno dei cittadini con difficoltà motorie. Ecoross e Club Trekking si ritrovano insieme per nuovi progetti da affidare alla Città e ai visitatori che usufruiscono delle bellezze paesaggistiche, storiche, architettoniche di Corigliano Rossano. Per cominciare, è in cantiere ‒ già pronta a essere presentata ‒ un’idea di straordinaria valenza, protesa a rendere un servizio alla collettività di cui si avvertiva la necessità. Nelle prossime ore sarà fornito, sul punto, ogni dettaglio.

I PROFILI 

Il Club Trekking Corigliano Rossano, con presidente Lorenzo Cara, è impegnato nella promozione e nella difesa del territorio montano della Sila Greca. Al fine di far conoscere e sensibilizzare le bellezze naturalistiche, porta turisti e scolari sui percorsi collinari e della montagna. Il club è associato con il CAI sezione di Castrovillari, con il quale collabora da più anni per la pratica dell’escursionismo. Ad oggi, conta oltre 50 iscritti ai quali si aggiungono settimanalmente centinaia di appassionati. L’associazione si avvale della professionalità di guide riconosciute AIGAE, archeologi, geologi, ingegneri, botanici e zoologici. Riconosciuta anche a livello nazionale, nel 2018 è stata coinvolta in un servizio della trasmissione di RAI 1 “A Sua Immagine”, condotta a Lorenza Bianchetti, sulle opere artistiche e storiche di Rossano. Particolare interesse del Club è rivolto ai centri storici di Corigliano e di Rossano, nei quali vengono organizzate in vari periodi dell’anno visite guidate per scolaresche e per i turisti che lo richiedono.

La società Ecoross da sempre appoggia iniziative di interesse pubblico, socialmente utili alla comunità, mediante sia iniziative proprie che azioni di sostegno alle proposte provenienti da soggetti terzi. Dall’arte alla cultura, dalla sensibilizzazione alla realizzazione di opere pubbliche significative nelle due ex città di Corigliano e di Rossano, Ecoross nel tempo ha risposto positivamente a ogni occasione di crescita e di sviluppo, senza mai sottrarsi ai principi di responsabilità sociale. L’amministratore unico di Ecoross, Walter Pulignano, conferma la più assoluta apertura a nuove forme di partenariato nella consapevolezza che unire le forze, assemblarle, metterle insieme in progettualità comuni rafforza il potere sociale ed economico del nostro territorio.


 

Commenta

commenti