Home / Attualità / Industriali calabresi partecipano a Connext

Industriali calabresi partecipano a Connext

industriali calabresiUna nutrita delegazione di industriali calabresi ha partecipato a Connext, un evento realizzato dalle imprese per le imprese. Per fare rete e mettere a fattor comune esperienze e competenze tali da migliorare il grado di competitività delle aziende grazie alle tante eccellenze presenti. L’iniziativa internazionale di partenariato industriale viene organizzata da Confindustria a Milano. Con oltre 7mila partecipanti tra imprenditori e manager, 500 espositori e 1700 incontri B2B, l’iniziativa “ha fatto registrare voglia di fare rete e trovare soluzioni. Senza scoraggiarsi di fronte a previsioni negative; e rafforzando semmai l’impegno a creare occasioni di lavoro e di sviluppo per i territori in cui operiamo e per il Paese”.

Così Natale Mazzuca, alla guida di Confindustria in Calabria, presente al grande evento di Milano insieme al Presidente della Piccola Industria di Unindustria Calabria e Presidente di Confindustria Catanzaro Aldo Ferrara, al Presidente di Confindustria Reggio Calabria Giuseppe Nucera, al Presidente Ance Cosenza Giovan Battista Perciaccante, al Presidente della Camera di Commercio di Catanzaro Daniele Rossi, al Presidente Sezione Agroalimentare di Unindustria Calabria Fortunato Amarelli, agli imprenditori Giuseppe Lo Feudo, Alessandra Paola, Angelo Marra, al Direttore di Unindustria Calabria Rosario Branda, alla Responsabile Comunicazione Monica Perri.

INDUSTRIALI CALABRESI A CONNEXT, MAZZUCA: COSTRUIRE VALORE PER LE AZIENDE

“Stimolare la creazione sinergie diffondendo cultura d’impresa – dichiara il presidente di Unindustria Calabria Natale Mazzuca – è tra i principali obiettivi della nostra mission. Costruire valore per le aziende, allargare l’orizzonte dei mercati di sbocco; e ancora accrescere le integrazioni di filiera, conoscere nuovi partner, confrontarsi con stakeholder, associazioni ed operatori commerciali. Tutte iniziative fondamentali per il nostro lavoro e per migliorare il contesto in cui operiamo”. Dopo l’evento inaugurale alla presenza del presidente Boccia e del presidente di Assolombarda Bonomi, si sono susseguiti decine di eventi dedicati ai temi strategici per l’impresa.

Per il presidente Aldo Ferrara “il modello Connext è risultato vincente per la formula proposta; nonché per aver affrontato nel concreto le tematiche di grande interesse per gli imprenditori: fabbrica intelligente, aree metropolitane motore dello sviluppo, il territorio laboratorio dello sviluppo sostenibile, la persona al centro del progresso. Si tratta non solo di temi di interesse ma di sfide; con cui siamo chiamati a confrontarci nel futuro”. “L’ambito internazionale dell’iniziativa ed il coinvolgimento di imprese della Germania, del Marocco e dall’area balcanica – dichiara il presidente di Confindustria Reggio Calabria Giuseppe Nucera – ha aggiunto ulteriore valore all’evento. Ha infatti permesso di realizzare momenti di confronto stimolanti; forieri di nuove intraprese e collaborazioni strategiche”.

Commenta

commenti