Home / Breaking News / Indennità sindaco e giunta Corigliano, ridotte come nel 2014

Indennità sindaco e giunta Corigliano, ridotte come nel 2014

Il sindaco di Corigliano Giuseppe Geraci

Il sindaco di Corigliano Giuseppe Geraci

Indennità del Sindaco e della Giunta, la delibera è stata votata all’unanimità confermando le misure del 2014, pur nella consapevolezza che le riduzioni mal si conciliano con l’impegno a tempo pieno richiesto agli amministratori. – Indennità fisse ricorrenti, i pagamenti per il 2013 sono in corso. – Disponibilità IANNUZZI, vicende strettamente personali non consentono la presenza assidua dell’assessore presso gli uffici comunali.
È quanto fa sapere l’Esecutivo precisando che in merito ai pagamenti dei dipendenti si è trattato semplicemente di ritardi tecnici e non di mancanza di volontà politica o di scarsa attenzione verso gli impegni presi.
L’impegno dell’Amministrazione Comunale nella riorganizzazione e riqualificazione della macchina comunale è del tutto evidente e in questa direzione vanno gli ultimi atti con l’istituzione del nuovo settore Patrimonio. La finalità è quella di avviare in modo concreto ed attuativo un piano di valorizzazione e di alienazione del patrimonio immobiliare per dare respiro alle precarie condizioni finanziarie.
DISPONIBILITÀ ASSESSORE IANNUZZI È da sottolineare l’impegno e la dedizione dell’assessore Vincenzo IANNUZZI, oggetto di attacchi personali infondati e gratuiti. Si ribadisce che lo stesso ha accettato l’incarico conferitogli dal Sindaco, con il quale sussiste da lunga data un immutato rapporto di fiducia e stima reciproche, per un tempo limitato, anche se non definito.
Attualmente alcune vicende strettamente personali non consentono la presenza assidua dello stesso presso gli uffici comunali.

Commenta

commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*