Home / Attualità / Inclusione sociale a Cariati, disponibili 30 tirocini

Inclusione sociale a Cariati, disponibili 30 tirocini

Domande da recapitare entro le ore 12 di venerdì 17

inclusione socialeInclusione sociale, l’assessore alle politiche sociali di Cariati Sergio Salvati annuncia l’offerta di opportunità di tirocinio per 30 soggetti ex percettori di mobilità in deroga. Dal supporto alla valorizzazione e fruizione dei presidi culturali e di aggregazione sociale come l’apertura della biblioteca, il Museo del mare, del Teatro comunale, del Centro Sociale e della Tomba Brettia all’assistenza domiciliare per anziani e disabili; passando dal ruolo di custode di aree verdi, del litorale e degli impianti sportivi. I termini per presentare la propria candidatura scadono alle ore 12 di venerdì 14 febbraio. Il contributo dei lavoratori nei diversi ambiti della cultura, dell’ambiente, della tutela degli spazi comuni e del sociale – sottolinea Salvati –  rafforza la capacità dell’Amministrazione Comunale di dare risposte efficaci in termini di servizi.

La durata del tirocinio è di 12 mesi. In ambito culturale chi sarà selezionato svolgerà, tra le altre cose, mansioni nella valorizzazione del patrimonio culturale e archivistico del Comune. Recapito della spesa e la consegna di medicinali piccole manutenzioni domestiche, quali la pulizia straordinaria di ambienti, la tinteggiatura di ambienti e la riparazione di piccoli guasti; supporto nella organizzazione di escursioni e gite per anziani; accompagnamento sullo scuolabus degli alunni della scuola infanzia e della scuola primaria, accompagnamento dei minori a scuola. Queste, sono alcune delle azioni previste e richieste nell’ambito sociale.

LE ATTIVITA’ IN CUI SARANNO ATTIVATI I TIROCINI

Nell’ambito di tutela dei beni comuni, invece, le attività in cui saranno attivati i tirocini riguarderanno quelle del custode di aree verdi, del litorale e degli impianti sportivi; la manutenzione e pulizia del territorio. Le domande dovranno essere redatte utilizzando il modulo scaricabile sul sito istituzionale www.comune.cariati.cs.it, dove è possibile consultare l’avviso integrale. Le domande possono essere presentate in forma cartacea, consegnate a mano all’ufficio protocollo dell’Ente o in formato elettronico scrivendo a protocollo.cariati@asmepec.it.


Commenta

commenti