Home / Cronaca / Incidente mortale Calopezzati: salme sotto sequestro

Incidente mortale Calopezzati: salme sotto sequestro

La magistratura ha aperto un’inchiesta. Le due salme sono state sottoposte a sequestro. Attualmente i corpi sono presso l’obitorio dell’ospedale di Rossano in attesa dell’esame autoptico. Due i morti: Fabio Capalbo, 27 anni, Herde yanosch, 30 anni, uno originario di Bocchigliero. Il dramma si è consumato intorno alle 2.30,  in uno dei tratti più insidiosi della statale 106 Jonica. Le auto coinvolte: una golf, una punto e una skoda. La magistratura ha aperto un fascicolo. Il Capalbo pare fosse prossimo alle nozze. Una tragedia.

Commenta

commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*