Home / Attualità / Incidente a bordo di una nave mercantile: marittimo salvato dalla Guardia Costiera

Incidente a bordo di una nave mercantile: marittimo salvato dalla Guardia Costiera

Si tratterebbe di un cittadino di nazionalità filippina che è stato trasferito d’urgenza all’ospedale Guido Compagna di Corigliano

Un membro dell’equipaggio, un cittadino di origini filippine, della nave mercantile Canneto M., di nazionalità italiana, è stato tratto in salvo ieri mattina dalla Guardia Costiera di Corigliano Calabro, a seguito di un incidente a bordo accaduto nelle acque antistanti il comune di Trebisacce.

Appresa la  notizia, la sala operativa della Capitaneria di porto di Corigliano Calabro ha messo in atto le procedure di soccorso, disponendo l’impiego di una dipendente motovedetta che ha trasportato il marittimo, risultato ustionato, presso il porto di Corigliano Calabro.

Il personale  sanitario del 118, allertato dalla Guardia Costiera,  ha poi provveduto a trasportare  il marittimo infortunato dal porto all’ospedale Guido Compagna del Comune di Corigliano – Rossano.

Sono in corso accertamenti volti a ricostruire la dinamica dell’incidente.


Commenta

commenti