Home / Breaking News / Incendio nei boschi della Sila, arrestato un 45enne

Incendio nei boschi della Sila, arrestato un 45enne

incendioI carabinieri forestali della stazione Parco di Cava di Melis e dalla stazione carabinieri di Longobucco hanno eseguito stamane una misura cautelare degli arresti domiciliari disposta dal gip del Tribunale di Castrovillari, Teresa Reggio. L’operazione è stata condotta nei confronti di un uomo di Cropalati. E’ accusato del reato di tentato incendio boschivo doloso. Il quarantacinquenne si sarebbe reso responsabile di diversi episodi avvenuti nel territorio di Longobucco durante la scorsa estate all’interno del Parco Nazionale della Sila.

INCENDIO IN SILA, DETTAGLI ILLUSTRATI DAL PROCURATORE FACCIOLLA

I dettagli dell’attività saranno illustrati questa mattina durante una conferenza stampa. Si terrà alle ore 11 alla Procura della Repubblica di Castrovillari dal procuratore capo Eugenio Facciolla; e inoltre dal capitano Angelo Roseti, comandante del Reparto Carabinieri Parco Nazionale della Sila.

Commenta

commenti