Home / Ambiente / Incendio nella zona industriale di Rossano: a fuoco un deposito di rifiuti non pericolosi – VIDEO

Incendio nella zona industriale di Rossano: a fuoco un deposito di rifiuti non pericolosi – VIDEO

Sul posto stanno operando le squadre dei vigili del fuoco del dipartimento di Corigliano-Rossano. Rogo sotto controllo

Una colonna di fumo nero e intenso alta quasi un centinaio di metri è scaturita da un incendio divampato nel pomeriggio nella zona industriale di Sant’Irene a Corigliano-Rossano. A fuoco un deposito di rifiuti non pericolosi.

Si esclude l’azione dolosa.

Le fiamme avrebbero avuto origine per autocombustione alimentato dal forte caldo di questi giorni.

Sul posto sono intervenute le squadre dei vigili del fuoco del dipartimento di Corigliano-Rossano che hanno subito arginato l’incendio e in questi momenti stanno mettendo in sicurezza i luoghi anche per evitare che le fiamme possano intaccare le altre strutture prospicenti che sorgono all’interno della zona industriale.

A confermare la non pericolosità del rogo ci ha pensato la stessa Ecoross:

Incendio in corso presso l’azienda Ecoross, nella zona industriale di Sant’Irene, area urbana di Rossano. L’azienda tranquillizza l’intera cittadinanza: si tratta di un rogo che, sviluppatosi poco dopo le 17.00 di oggi pomeriggio, ha interessato l’area deposito destinata ad ospitare provvisoriamente rifiuti NON PERICOLOSI, in particolare: ingombranti già selezionati.

A causare l’incendio un principio di autocombustione, mentre sono ancora in corso le operazioni di spegnimento da parte dei Vigili del Fuoco intervenuti sul posto. Contestualmente, è entrato in funzione il sistema di sicurezza antincendio di cui è dotata l’Azienda e anche il personale Ecoross, con specifica qualifica in materia di interventistica antincendio e formato mediante appositi corsi di formazione con attestati rilasciati dai vigili del fuoco, sin dai primi istanti ha fronteggiato l’emergenza.


 

Commenta

commenti