Home / Attualità / Incendi, Bevacqua: ora lavoriamo sulla formazione del personale

Incendi, Bevacqua: ora lavoriamo sulla formazione del personale

bevacqua

Il Presidente della Regione Mario Oliverio e il Presidente della commissione ambiente e territorio Domenico Bevacqua

Dopo l’approvazione della nuova legge quadro regionale di prevenzione e contrasto agli incendi boschivi, adesso bisogna procedere nella cura e salvaguardia dei territori, garantendo, con misure concrete, la presenza dell’uomo nelle aree interne”. Così il consigliere Bevacqua, presidente della Commissione Ambiente e Territorio, il quale prosegue annunciando il suo rinnovato impegno teso a coniugare e tenere insieme ambiente, territorio, occupazione e formazione.

INCENDI, BEVACQUA: SERVE UN PROGETTO STRATEGICO E MIRATO

“C’è bisogno oggi – dichiara Bevacqua – di trovare soluzioni, finanziamenti e supporti tecnici per formare le indispensabili figure professionali adatte a un contrasto efficace rispetto a incendi e dissesto idrogeologico. Perché incendi e dissesto sono due volti diversi dello stesso problema. La manutenzione costante e consapevole è l’unico rimedio efficace”. “Senza la formazione adeguata e programmata di un congruo bacino di personale –conclude Bevacqua – ci si limiterebbe a inseguire le emergenze, il che non condurrebbe ad alcuna soluzione reale. Ecco perché, l’appello che lancio al Consiglio regionale e al Presidente Oliverio è di utilizzare i primi mesi dell’anno appena iniziato per un progetto strategico e mirato che sia capace di avviare, prima della fine della legislatura, un nuovo modello di presa in carico dell’ecosistema quotidianamente vissuto”.

fonte comunicato

Commenta

commenti