Home / Breaking News / Il ricordo del Prof. Luigi De Luca nel ventesimo anniversario della sua scomparsa

Il ricordo del Prof. Luigi De Luca nel ventesimo anniversario della sua scomparsa

La Sezione Regionale “Calabria” della Società Italiana per la Protezione dei beni culturali (SIPBC Onlus), nella ricorrenza del Ventennale della scomparsa (1998-2018), dedica il suo prossimo “incontro culturale” alla figura e all’attività di studioso, storico e cultore di studi linguistici e dialettologici, di LUIGI DE LUCA (1934-1998), al quale, fin dalla sua nascita (gennaio 2016), la Sezione stessa è intitolata. La manifestazione in ricordo del Prof. Luigi De Luca avrà luogo a Corigliano Scalo, nella Sala Conferenze della Chiesa dei Santi Leone e Nicola (Via Nazionale) sabato 22 dicembre, alle ore 17, e vedrà la partecipazione di note personalità culturali della Sibaritide, che hanno conosciuto da vicino e frequentato lo studioso commemorato, come i proff. Giuseppe De Rosis, Francesco Filareto, Mario Massoni.  Gli interventi dei relatori saranno intervallati da momenti musicali a cura del Gruppo “Fratelli de Almaviva”.

Luigi De Luca è stato Preside di Scuola Media in Corigliano ed appassionato cultore di studi storici, dialettologici e di onomastica, con particolare riferimento alla sua città e alla Calabria, sempre attento, come docente ed educatore, ai problemi pedagogici e didattici, in special modo a quelli dell’educazione linguistica. Tra i sui scritti si segnalano : Tesoretto calabrese, in 3 volumi, pubblicato tra il 1985 e il 1989, una sintesi di cultura e civiltà di Calabria rivolta ai ragazzi della scuola media ; Corigliano medievale (1985),importante saggio di storiografia locale, sulle origini di Corigliano;  Lessico calabrese (1987) , uno studio linguistico approfondito sul dialetto di Corigliano; Nomi di famiglia in Calabria (1995),un accurato studio storico-linguistico su 500 cognomi coriglianesi dal Medioevo ai giorni nostri; Scrittori Calabresi, un’antologia di autori calabresi del Novecento, per la Scuola Media.  De Luca ha collaborato, inoltre, con suoi interessanti articoli, a riviste locali, regionali e nazionali, come “Il Serratore”, “Calabria letteraria”, “Riforma della scuola”, “Insegnare”, “Scuola di base”. Il prof. Franco Liguori, presidente della Sezione calabrese della SIPBC, che ne è stato amico per molti anni, lo ha frequentato, ed ha collaborato, insieme a lui, alla rivista “Il Serratore” negli anni ‘80/’90, ne traccerà un profilo completo nella sua relazione introduttiva al convegno di sabato 22 dicembre p.v., ripercorrendone tutta l’attività di studioso della storia e del dialetto di Corigliano, ed anche dei beni culturali della sua città e della Calabria tutta.

fonte: comunicato stampa

Commenta

commenti