Home / Attualità / Il mare torna a fare paura sul lungomare di Sant’Angelo – VIDEO

Il mare torna a fare paura sul lungomare di Sant’Angelo – VIDEO

Il lido Sant’Angelo è nuovamente sferzato dalle onde. Il mare si sta riavvicinando alla strada e l’erosione costiera aumenta. Sul posto anche uomini del Comune

DI JOSEF PLATAROTA

lidoSono momenti di preoccupazione e allerta quelli che si stanno vivendo in queste ore sul lungomare di Sant’Angelo. Il mix di tramontana e maestrale, con raffiche di vento che stanno toccando i 45-50 chilometri orari, sta provocando una nuova mareggiata, anche se in scala più ridotta, nel lido di Corigliano Rossano.

Ad allarmare è la “zona rossa”, cioè quella che va dall’inizio di contrada Galderate e attraversa tutta Torre Pinta, ma non solo. Proprio in questa località marittima, la conosciutissima banchina è completamente in balia delle onde.

Sulla zona sono presenti alcuni uomini della polizia municipale del comune ionico. Al momento, la situazione sembra essere sotto controllo e si attende che la forza del vento diminuisca e le previsioni pare stiano andando in questo senso. La grande preoccupazione, però, è tutta rivolta alla tenuta delle strade e dei marciapiedi, oltre che delle strutture balneari disseminate sul litorale bizantino.

Commenta

commenti