Home / Attualità / Il 13, 14 e 15 aprile ritorna l’appuntamento con ricicloaperto

Il 13, 14 e 15 aprile ritorna l’appuntamento con ricicloaperto

logoecorossIl 13, 14 e 15 aprile torna l’appuntamento con RicicloAperto, la tre giorni di porte aperte della filiera del riciclo della carta che mostra cosa succede a carta e cartone raccolti in modo differenziato dai cittadini. Promossa da COMIECO, Consorzio Nazionale per il Recupero e Riciclo degli Imballaggi a base Cellulosica, in collaborazione con la Federazione della filiera della carta e della grafica, Assocarta e Assografici e con il patrocinio del Ministero dell’Ambiente, di Anci, Utilitalia, Unirima, Fise Assoambiente e Fise Unire, l’iniziativa è giunta quest’anno alla sua 15esima edizione. In Calabria, gli impianti che aderiscono a RicicloAperto 2016 sono dieci piattaforme di selezione, distribuite tra le province di Cosenza, Crotone, Reggio Calabria e Vibo Valentia. L’Azienda ECOROSS Srl è al sesto anno consecutivo di partecipazione all’iniziativa. Nel corso della tre giorni nell’impianto di contrada Sant’Irene ben 160 studenti della scuola primaria e secondaria assisteranno a tutte le fasi di selezione di carta e cartone. Nella giornata di mercoledì 13 aprile saranno tre i gruppi di alunni di 5^ elementare dell’I.C. Rossano 1 che faranno visita alla ECOROSS: i Plessi Primaria Nubrica, Primaria Petra e Primaria Via Margherita. Giovedì 14 aprile toccherà agli alunni, sempre di 5^ dell’I.C. Rossano 1, dei Plessi Primaria S. Domenico, Primaria G. Rizzo e Primaria Frasso. Venerdì 15 aprile giornata di chiusura con gli studenti delle prime e seconde classi dell’I.C. Cariati Marina-Plesso Secondaria I grado di Cariati. Gli studenti, accompagnati da personale della scuola e della ECOROSS, dalle 9:30 visiteranno l’impianto ed assisteranno ad un cartone animato sul tema del riciclo nella sala multimediale.

Inoltre, riceveranno diversi gadget tematici: una casetta di cartone per uccellini; un Dvd; un gioco ed un dépliant con le regole per il riciclo di carta e cartone. In Calabria, comunica Comieco, nel 2014 sono state raccolte oltre 47 mila tonnellate di carta e cartone con un pro capite di 23 kg per abitante. Un dato che relega la nostra Regione ancora molto al di sotto della media nazionale (51,7 kg/abitante). A livello provinciale, invece, la maggiore raccolta si è ottenuta in Provincia di Cosenza con un pro capite di 31,2 kg per abitante. Seguono le province di Catanzaro con un pro capite superiore ai 23 kg, Vibo Valentia con quasi 20 kg per abitante, Crotone che registra 18,3 kg/abitante e Reggio Calabria con una media di 16,2 kg/abitante.

Commenta

commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*