Home / Attualità / IGreco, giornata dedicata al momento della “Sboccatura”

IGreco, giornata dedicata al momento della “Sboccatura”

logo-igrecoCome ormai quasi da tradizione, anche quest’anno l’azienda iGreco ha ospitato operatori e appassionati del settore per una giornata dedicata al prezioso momento della “Sboccatura” del Metodo Classico.
L’azienda calabrese già da alcuni anni ha adottato il Metodo Champenoise per la vinificazione dei loro vitigni autoctoni. Da tale lavorazione nasce un vino di grandissimo pregio e altissima qualità, il “Gran Cuvèe Millesimato” , vinificato in Bianco da uve 100% Greco Bianco, e in Rosato da uve 100% Gaglioppo.
L’evento tenutosi ieri 24 Giugno presso Contrada Guardapiedi, ha suscitato l’emozione dei tanti intervenuti, ansiosi di cogliere la stroardinaria occasione di poter assistere ad un’operazione fondamentale per la produzione delle bollicine calabresi e comprendere il lungo percorso di lavorazione che si cela dietro un calice di vino. Troppo spesso in Calabria il Metodo Classico viene erroneamente identificato con il Prosecco. Fondamentale quindi l’informazione e la divulgazione della stessa.
Ecco perchè la “Cantina iGreco” ogni anno spalanca le sue porte ad opinion leaders ed esperti. Felice di accogliere e desiderosi di condividere un momento che rappresenta il passaggio più importante di un cammino lungo 36 mesi e che si conclude con il rabbocco della bottiglia con vino prezioso che sa di lavoro, amore e cure.
Tale cerimonia offre la possibilità di degustare un prodotto unico del nostro territorio, prodotto esclusivamente da vitigni autoctoni.
Le “bollicine” di Casa Greco, portano nel mondo “il senso della Calabria”.La Calabria che lavora, che produce eccellenza, che sa innovarsi senza dimenticare le radici e la storia che, da sempre, la identificano come Enotria.

Commenta

commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*