Home / Attualità / Idrocarburi, esercitazione al Porto di Corigliano

Idrocarburi, esercitazione al Porto di Corigliano

idrocarburiNei giorni scorsi si è svolta un’esercitazione antinquinamento da idrocarburi, denominata «Pollex 2016», nelle acque antistanti il porto di Corigliano Calabro”, a circa 2 miglia dall’imboccatura. L’esercitazione, preceduta nei giorni scorsi da una riunione operativa tenutasi in Capitaneria di porto, è finalizzata a testare la macchina organizzativa da mettere in campo per il contrasto a tipologie di eventuali inquinamenti causati dalla fuoriuscita in mare di idrocarburi o altre sostanze nocive e pericolose.  Lo scenario simulato è uno sversamento accidentale in mare di idrocarburi, segnalato da una imbarcazione da diporto in transito. L’esercitazione, organizzata dalla Capitaneria di Porto di Corigliano Calabro, si inserisce nell’ambito della programmazione del Comando generale del Corpo delle Capitanerie di porto e della Direzione Marittima di Reggio Calabria, in aderenza anche a quanto previsto dal “Piano di pronto intervento nazionale per la difesa degli inquinamenti da idrocarburi o di altre sostanze nocive causati da incidenti marini” e dal vigente “Piano Antinquinamento Locale” del Capo del Compartimento Marittimo.

Fonte: La Provincia di Cosenza

Commenta

commenti