Home / Attualità / Cartellone estivo, il Comune invita a presentare proposte entro il 26 giugno

Cartellone estivo, il Comune invita a presentare proposte entro il 26 giugno

Programmazione socio-culturale estiva 2019, l’Amministrazione Comunale invita a presentare proposte di manifestazioni da inserire nel cartellone degli eventi turisticiper il periodo luglio – dicembre dell’anno in corso.

«Una delle sfide che Corigliano Rossano non può permettersi di tenere più nel cassetto – dichiara il neo Sindaco Flavio Stasi, insediatosi ieri (mercoledì 12 giugno) a Palazzo Garopoli – è quella di sapere presentarsi in modo veramente unitario e coerente in termini di proposta turistica e culturale, certamente d’estate ma in generale durante tutto il resto dell’anno. Nonostante la scadenza imminente non permetta ampi spazi di manovra, il nostro impegno – va avanti – sarà comunque quello di poter incidere, in termini sia di metodo che di qualità, identità e originalità dei contenuti, anche nella costruzione della programmazione estiva 2019, praticamente alle porte. Sicuramente della programmazione socioculturale estiva 2020 inizieremo a parlarne già nel mese di gennaio del prossimo anno programmando tutto con largo anticipo. I punti cardinali della nostra idea di programmazione turistica – continua – sono noti e trasparenti: subitoun tavolo istituzionale con gli operatori del settore; valorizzazione, rivitalizzazione e promozione dei due centri storici, a partire dalla loro messa in sicurezza, fruibilità e vivibilità; interlocuzione con la Diocesi per una maggiore fruizione artistica e turistica delle numerose chiese, molte delle quali oggi spesso non visitabili. Ed ancora: favorire il disegno di aree protette; mettere in atto il progetto di albergo diffuso;massima attenzione al piano spiaggia e marketing territoriale. Con un metodo chiaro: l’Amministrazione Comunale – scandisce – non dovrà più occuparsi di organizzare direttamente eventi ma dovrà più efficacemente coordinare, creare le condizioni e fare rete. E – conclude Stasi – con un punto fermo:basta concentrare tutte le risorse sulla stagione estiva».

Cartellone estivo 2019 – termini/domande – La proposta progettuale da parte di società, associazioni o cooperative dovrà contenere il nome della manifestazione-evento ed il programma delle attività con gli aspetti organizzativi/gestionali e di contenuto.

Le domande con la dicitura indagine conoscitive per la determinazione della stagione culturale 2019 – domanda di partecipazione devono essere consegnate all’Ufficio Protocollo a mano o inviate via pec all’indirizzoprotocollo.coriglianorossano@asmepec.it entro le ore 12 di mercoledì 26 giugno.


 

Commenta

commenti