Home / Attualità / Iacucci in visita a Cariati per l’inizio del nuovo anno scolastico

Iacucci in visita a Cariati per l’inizio del nuovo anno scolastico

Questa mattina l’incontro con la dirigente Sara Giulia Aiello al Liceo Scientifico Statale Patrizi di Cariati

iacucciIl presidente della Provincia di Cosenza Franco Iacucci questa mattina ha portato il suo saluto ad alcuni dirigenti degli istituti scolastici della Provincia. “L’attesa è stata tanta, insieme anche alla paura di sbagliare, di non fare la cosa giusta. Ma era fondamentale riaprire le scuole. Il rischio zero contagi non esiste, siamo consapevoli che sarà un anno diverso, sicuramente ci saranno tante difficoltà ma il mondo della scuola sono certo che saprà superare tutti gli ostacoli che si dovessero presentare. Per studenti e docenti l’emozione di ritrovarsi in classe è tanta, dopo mesi trascorsi a casa i ragazzi hanno nuovamente varcato il cancello d’ingresso”. Nei giorni scorsi, insieme al dirigente del Settore Edilizia Claudio Carravetta e ai Rup (Responsabile unico del procedimento), ha effettuato un sopralluogo sui lavori effettuati negli istituti di competenza della Provincia. Questa mattina l’incontro con la dirigente Sara Giulia Aiello al Liceo Scientifico Statale Patrizi di Cariati, insieme al sindaco Filomena Greco.

“Siamo partiti in tempo nell’affrontare l’emergenza – ha sottolineato Franco Iacucci – abbiamo convocato la Conferenza dei servizi per fare il punto della situazione e una mappatura dettagliata degli interventi da eseguire, incontrato i sindacati, il prefetto e tutti coloro che hanno chiesto di essere ricevuti. Abbiamo accolto le richieste pervenute dai dirigenti scolastici sui lavori di manutenzione straordinaria da effettuare all’interno delle scuole. In totale sono 38 gli interventi effettuati per la riapertura delle scuole in sicurezza: 350 mila euro investiti grazie alla legge 77 del 2020 il cosiddetto “Decreto Rilancio”, più  1.300.000,00 del MIUR fondi PON ai quali abbiamo aggiunto fondi di bilancio della Provincia pari a 1.200.000,00 per un totale di quasi tre milioni di euro”. In mattinata l’incontro anche con la dirigente Cinzia D’Amico, presente all’inaugurazione della Piazza dei Caduti a Caloveto. La piazza, grazie alla determinazione del sindaco Umberto Mazza, oggi è stata restituita ai cittadini di Caloveto.


Commenta

commenti