Home / Attualità / I Grillini :Personale, frettolose manovre

I Grillini :Personale, frettolose manovre

Francesco SapiaI Grillini : La giunta Geraci è interessata più a programmare nuove assunzioni, che non a dare soluzione ai tanti problemi che affliggono il nostro territorio.
E’ il nuovo affondo che lancia il portavoce del Movimento 5 Stelle, Francesco Sapia, nei confronti dell’esecutivo Geraci.
«Nel palazzo di città – afferma Sapia – stanno accadendo cose piuttosto strane in queste ultime settimane.
Già, perché fra una parata, una festa e una cerimonia, e mentre le tante priorità di Corigliano restano irrisolte, la giunta comunale sembra piuttosto interessata ad adoperarsi per aggiornare da qui a pochissimi giorni il cosiddetto Dup (Documento Unico di Programmazione), al fine di modificare frettolosamente il programma del fabbisogno di personale del 2016 e inserire 3 nuove figure dirigenziali (categoria D3) nell’organico comunale entro la fine dell’anno.
Sulla fattibilità tecnica della suddetta operazione – sottolinea il portavoce del M5S – vi sono forti dubbi.
Intanto perché il comune di Corigliano si è impegnato ufficialmente a non procedere a nuove assunzioni per evitare che la Corte dei Conti dichiarasse il dissesto dell’ente, e poi per tutta un’altra serie di ragioni tecniche che vietano espressamente di allargare la pianta organica.

I GRILLINI , FRANCESCO SAPIA

Nonostante ciò, la giunta sembra comunque intenzionata a varare il nuovo piano del personale comprendente i 3 nuovi dirigenti da assumere, e il collegio dei revisori contabili, con una nota dello scorso 14 ottobre, ha addirittura espresso parere favorevole. Sorgono alcuni interrogativi. Perché la giunta si affretta ad aggiornare il piano del personale relativo al 2016 quando il 2016 è ormai bello che finito? A voler pensar male, per come riportato da alcune indiscrezioni giornalistiche, si potrebbe pensare che ciò sia dovuto al fatto che vi sia una graduatoria relativa ad un concorso pubblico in scadenza il 31 dicembre 2016, che suscita molto interesse fra i componenti della giunta per la presenza di un’affine del sindaco. E ancora: perché c’è tutta questa fretta nel voler assumere 3 nuovi dirigenti di fascia D3, mentre in comune ci sono decine di dipendenti di categorie inferiori, principalmente di fascia A, che svolgono mansioni ben superiori a quelle per le quali vengono retribuiti, e aspettano da anni l’avvio delle procedure di riqualificazione?».
I grillini mettono mano alla giungla dei sospetti in materia di personale. Si suppone una sorta di favoritismo da parte di chi governa nella gestione del personale comunale che, comunque, necessita di essere rimpinguato. Si pone un problema quanto meno di opportunità verso cui sia il M5s sia certa stampa sta ponendo da più tempo l’attenzione. Sul punto il sindaco rimane in silenzio.

FONTE: LA PROVINCIA

Commenti