Home / Attualità / Guida Michelin incorona una chef calabrese

Guida Michelin incorona una chef calabrese

guida michelinCaterina Ceraudo continua a mietere successi. La 29enne calabrese è stata scelta dalla Guida Michelin come vincitrice della prima edizione di “Miglior Chef Donna”. Ceraudo dal 2013 lavora con grande passione nell’azienda di famiglia. Con coloro che insieme a lei compongono la squadra dei quattro moschettieri: papà Roberto, il fratello Giuseppe e la sorella Susy.
Una squadra di tutto rispetto che in grande silenzio e tanta operosità creano economia sul territorio. Ma soprattutto propongono attraverso le loro produzioni e i piatti sapientemente preparati da Caterina che fanno rivivere la cucina di un tempo e richiamano il territorio.

GUIDA MICHELIN, AZIENDA DATTILO DA SEMPRE UN’ECCELLENZA

L’azienda “Dattilo” a Strongoli rappresenta da sempre un’eccellenza nel territorio Crotonese. Riconosciuta da tutti nel mondo per le sue produzioni biologiche arricchita dalla bontà e dalle contaminazioni culinarie che Caterina ha fatto proprie grazie alla corte di Nino Romito.

Fonte: La Provincia di Cosenza

Commenta

commenti