Home / Attualità / Golosaria 2017, apprezzamenti per Rossano

Golosaria 2017, apprezzamenti per Rossano

golosaria 2017Nell’ambito della prestigiosa rassegna Golosaria 2017, la città di Rossano ha raccolto numerosi apprezzamenti e gratificazioni. Insieme al meglio dell’enogastronomia italiana, Rossano Città dell’Olio è stata rappresentata istituzionalmente dal sindaco Stefano Mascaro e dalle aziende agricole cittadine Renzo, Alfonso Parisi e Candiano, l’Oleificio Santoro e il Frantoio Labonia.  Ben tre stand espositivi e di degustazione della Dolce di Rossano e cinque aziende; insieme alle altre sole città presenti di Termoli ed AndriaTra le numerose visite agli stand delle aziende presenti, che anche in questa occasione confermano la soddisfazione per i diversi momenti di confronto e di stimolo a migliorare qualità e commercializzazione delle loro produzioni, anche Paolo Massobrio.

GOLOSARIA 2017, MASCARO SOLLECITA IL COINVOLGIMENTO DAL BASSO

Si tratta di un sommelier e critico gastronomico di fama nazionale, curatore della prestigiosa rivista ILGOLOSARIO.IT nonché Patron dell’evento. Che si è complimentato con loro, ringraziandoli per la partecipazione; nonostante il complicato periodo di raccolta e la campagna olivicola in corso. Mascaro che ricopre anche il ruolo di Coordinatore regionale delle Città dell’Olio, ha espresso soddisfazione per questa nuova riuscita iniziativa di promozione dell’extravergine di qualità; nonché della cultivar autoctona e della stessa immagine della Città. E ha colto l’occasione per ribadire l’esigenza di rafforzare la sinergia con e tra aziende, insieme alle istituzioni locali calabresi. Che sono ancora troppo poco rappresentate nella rete regionale della Città dell’Olio.

Ha inoltre sollecitato sin da ora maggiore partecipazione e coinvolgimento dal basso in vista di Olio Capitale, il 12esimo Salone degli oli extra vergini tipici e di qualità. Che si terrà dal 3 al 6 marzo 2018 a Trieste.

Commenta

commenti