Home / Attualità / GoEnergy Ko: al PalaBrillia passa l’Aurispa Alessano

GoEnergy Ko: al PalaBrillia passa l’Aurispa Alessano

Aurispa Alessano tre, GoEnergy Corigliano Rossano uno. I pugliesi escono vittoriosi da una partita combattuta ed avvincente, dimostrando di avere buona condizione e meccanismi ben oliati. Due ore e sedici di gara, in una cornice di pubblico davvero coinvolgente. Serata agrodolce per i ragazzi di Nacci. Tanta buona volontà ma anche qualche passaggio a vuoto di troppo hanno compromesso la partita. L’andamento della partita. Nel primo set buon inizio dei padroni di casa poi subito allungo ospite. Ritorno dei ragazzi di Nacci e testa a testa finale conclusosi con il punto decisivo di Dell’Agnola.

Venticinque a ventisette per Alessano. Nel secondo set partenza a razzo per gli ospiti. Poi ritorno di padroni di casa ma finale ancora con Alessano protagonista. Ventitré a venticinque il finale. Terza partita ancora più avvincente, tra match point annullati e punti combattutissimi. Vince Corigliano Rossano ventotto a ventisei. Nella quarta partita si rivede il copione dei precedenti parziali. Spettacolo ed equilibrio. Si passa, dopo un ceck chiamato dal tecnico Nacci ,dal tredici a sedici a quattordici a quindici. E da li la quarta partita diventa più equilibrata.

Ma alla fine l’Aurispa esce con un venticinque a ventidue che non ammette repliche. Protagonista per la squadra pugliese il bombardiere Hidde Boswinkel, costante e preciso in attacco. Ben ventisette i palloni messi a terra dall’opposto dei bianco azzurri. Dall’altra parte bravo Gonzalez, ventisei punti con  ancora tanti margini di miglioramento . Bellissime le scene con protagonisti i tifosi delle due squadre. Entusiasmo, colore e  rinnovata amicizia tra i gruppi organizzati.


Commenta

commenti