Home / Attualità / Gli “avanguardisti” Graziano e Vulcano aderiscono all’UDC

Gli “avanguardisti” Graziano e Vulcano aderiscono all’UDC

Il primo sarà coordinatore di Rossano scalo, il secondo Consigliere comunale: «Siamo l’esperienza giovane»

corigliano rossano

Il giovane ma intenso percorso del movimento di Avanguardia Libera matura con la sua partecipazione diretta alle dinamiche politiche che interesseranno la riorganizzazione dell’Unione di Centro a Corigliano-Rossano e nella Sibaritide. Due importanti esponenti di AL, infatti, hanno aderito e sono entrati a far parte degli organi dirigenziali del partito guidato dal segretario Lorenzo Cesa. Si tratta di Marco Graziano, nominato coordinatore del circolo di Rossano scalo, e del neo consigliere comunale di Corigliano-Rossano, Raffaele Vulcano, che entrerà nell’emiciclo civico in forza propria al già formato gruppo dello scudo crociato. Una scelta, quella di Graziano e Vulcano, che segue una linea di coerenza con il lavoro finora svolto e che mira ad ampliare della militanza del progetto politico che sul territorio ionico ed in provincia trova riferimento nel presidente del Gruppo consiliare regionale dell’UDC, Giuseppe Graziano. 

«È un nuovo cammino – dicono Graziano e Vulcano – che dà ancora più vigore al progetto civico-movimentista avviato con Avanguardia Libera e che proseguirà, in modo parallelo e convergente, nell’azione politica di uno dei partiti storici dell’Italia democratica e repubblicana». 

«In questa nuova esperienza faremo leva su due asset: la gioventù ed il dinamismo delle nostre idee. Siamo un gruppo giovane, determinato e che ha maturato una consapevolezza politica che oggi, attraverso l’esperienza civica, mette a disposizione di un grande partito che oggi ha la giusta ambizione di diventare un partito grande». 

«L’idea di ricostruire una grande area moderata che sappia guardare, senza strabismi, a destra e a sinistra è un progetto possibile, soprattutto se in ballo c’è il destino di un territorio che, oggi più che mai, dopo essere stato piegato dall’ennesima emergenza, ha bisogno di ripartire con idee e progettualità nuove. Noi saremo un pungolo pervicace nel fianco delle istituzioni affinché diano ascolto alle istanze della gente e diano loro le risposte che attendono da anni». 

Al neo coordinatore di circolo ed al neo consigliere comunale dell’Udc, Marco Graziano e Raffaele Vulcano, sono giunti gli auguri di buon lavoro dell’intera base del movimento di Avanguardia Libera Corigliano-Rossano


Commenta

commenti