Home / Breaking News / Giuseppe Caputo: “Oliverio al San Marco presenta Aspettando Godot”

Giuseppe Caputo: “Oliverio al San Marco presenta Aspettando Godot”

di REDAZIONE

Giuseppe Caputo 2Mario Oliverio ha una gran bella faccia tosta a presentarsi a Rossano per la campagna elettorale. E guarda caso, solo per le campagne elettorali, quando c’è da sponsorizzare una sua candidatura o quella di un qualche suo amico”. A dichiararlo è il candidato a sindaco Giuseppe Caputo commentando l’incontro tenutosi ieri a Rossano alla presenza del Presidente della Regione.
“Viene a Rossano il governatore parolaio, e fa finta di nulla, buono solo al vaniloquio ed a capo di una Regione immobile da quasi due anni. E mentre il suo governo si consuma in un nullismo di fatto e nella politica degli accordi trasversali,  qui alcune ditte con i propri lavoratori sono messe a dura prova per colpa della sua inattività politica ed amministrativa.
Ci riferiamo chiaramente ai lavori Pisu che aziende del luogo hanno ultimato anticipando risorse proprie, in attesa dei trasferimenti delle somme Regione che avrebbe dovuto saldare tutti i lavori entro il termine ultimo di dicembre 2015.
Ma con quale coraggio, mi chiedo, il governatore viene qui a parlare di “politica” quando decine di lavoratori, e quindi, decine di famiglie soffrono per colpa sua? Perché la Regione Calabria continua a non pagare?
Come si ricorderà gli interventi Pisu (Progetti Integrati di Sviluppo Urbano) ammontano a 28 milioni di euro, 14 milioni destinati a Rossano, altrettanti a Corigliano. Somme che sono state impiegate, anzi anticipate, dalle ditte per realizzare opere pubbliche.
Ora proprio quelle aziende sono messe in grandissima difficoltà perché la Regione è inadempiente: la ditta Casciaro che ha realizzato il parcheggio nel centro storico, la ditta Orlando che ha realizzato l’Anfiteatro Maria De Rosis, la ditta Caputo per la pavimentazione del borgo antico, le ditte Nigro e Naccarato che hanno eseguito i lavori sul lungomare.Di quei 14 milioni di euro previsti, meno della metà sono stati versati cosicché queste società vivono grandissimo disagio mentre il Pd e Oliverio pensano alle campagne elettorali ed ai loro inciuci politici. Oliverio dimostri dei fatti la sua capacità di governare i problemi della Calabria.Flash, riflettori e passerelle fanno troppo gola in campagna elettorale quando si devono sbandierare le solite promesse che non manterranno mai e quando si deve gettare fumo negli occhi per ingannare l’elettorato. Prestigiatori e illusionisti!Visto l’argomento non possiamo, infine, non evidenziare altri fondi impantanati in Regione da mesi e mesi: Rossano rimane in attesa di un finanziamento pari a 350 mila euro per l’albergo diffuso. Somme che produrrebbero lavoro e quindi impiego. Ma tanto Oliverio ed il Pd hanno ben altro a cui pensare!Ma per fortuna, la combriccola Oliverio presto se ne tornerà a casa e nessuno si ricorderà più.

Commenta

commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*