Home / Breaking News / Fra giri di valzer e invitati indigesti

Fra giri di valzer e invitati indigesti

scopelliti-santelliRicordate il titolo di quel film “Indovina chi viene a cena”?
Lo stupore della pellicola era riferito al fatto che nessuno si sarebbe aspettato un fidanzato di colore. Con un parallelismo che vuole solo recuperare il clamore della notizia, di invitati a sorpresa potrebbero presentarsene moltissimi nei partiti, di destra come di sinistra, se è vero come è vero che è iniziato un giro di walzer che ha dell’incredibile.
Le agenzie battono ogni minuto il ritorno del figliuol prodigo, mostrando una Jole Santelli, più che mai in forma, affianco di un abbacchiato Giuseppe Scopelliti, dato per prossimo al ritorno nella casa madre. Dietro di lui, in corsia di sorpasso, Fausto Orsomarso che starebbe per lasciare il Nuovo Centrodestra.
Risultati della Santelli, che sa come muoversi, ma che dovrà però convincere quelli che sono già a cena e che dovranno, probabilmente, condividere il desco con ospiti che non aspettavano.
Altro elemento di sorpresa è la cosiddetta “terza gamba” del Pd: Udc e Nuovo Centrodestra sono al governo con Renzi. È ipotizzabile in Calabria una riproposizione del quadro politico nazionale?
Proprio a Rossano, tantissimi anni fa, si diede vita al primo compromesso storico d’Italia. Se tanto mi dà tanto, potrebbero ripetersi, vinti da suggestioni, grandi intese, larghe maggioranze con soggetti politici pronti a togliersi sassolini non da una, ma da entrambe le scarpe.
Braccioforte

Commenta

commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*