Home / Breaking News / Giovani UDC Ionio: sostegno ai candidati Lucisano e Rapani

Giovani UDC Ionio: sostegno ai candidati Lucisano e Rapani

Giovani UDC Ionio Cosenza. Il  Dirigente Provinciale Giovani Udc Cosenza, Antonio Stasi interviene con una nota stampa. “Care amiche e amici, dopo due anni di esilio politico forzato, torno a voi nel continuare quel percorso deliberatamenteinterrottoal fine di largire quella voglia dicombattere in quella onorata trincea che mi ha visto protagonista in prima linea.Esulando da ogni inservibile polemica che per formamentis non mi appartiene, vengo a rappresentarvi una breve analisi della questione politica che investe l’Italia.Orbene, in questo baillame politico, si è del tutto svilito quel tanto decantato potere sovrano che la costituzione, al secondo comma del primo articolo, riconosce al popolo e che, dal 1945 ad oggi, la sinistra italiana se n’è valso quale unico strumento propagandistico.

Una sinistra che in questi anni ha depredato, deturpato e depauperato uno Stato sociale del quale, oramai, non vi è l’ombra. Quella equivalente sinistra che sta piegando in ginocchio la nostra Regione ghettizzandola e paralizzandola nella sua più floreale crescita. La nostra Nazione vive un periodo di totale oblio nel quale non è agevolerisalire la china. Il populismo dilaga senza sosta e la sfiducia da parte del popolo cresce a dismisura. Epperò, in questo contesto scritto, vogliamo formalizzare il nostro sostegno a due candidati del Territorio: Pietro Lucisano e Ernesto Rapani i quali hanno fatto del proprio credo una ragione di vita al servizio del popolo e per il popolo”.

GIOVANI UDC IONIO COSENZA, STASI: “LUCISANO E RAPANI RAPPRESENTANO PUNTI CARDINI”

“Lucisano e Rapani, in questo marasma economico-politico e sociale, rappresentano dei punti cardini per il nostro beneamato e martoriato territorio. Lucisano e Rapaniritraggonol’icona di quellapolitica onesta, pulita e fresca. Ciò, certamente, è la conferma e la dimostrazione che in Calabria le eccellenze sono presenti, vive e pulsanti. L’obiettivo arduo e primario, però, è quello di restituire dignità e lustro al nostro meraviglioso Territorio, soprattutto, all’indomani dell’agoniata fusionetra i comuni di Rossano e Corigliano. Occorre, più di ogni altra cosa, restituire  voce e corpo a quei tanti giovani i quali, stanchi e sfiduciati, considerano la politica come un fenomeno lontano da questi anni luce.

Noi, certamente, concepiamo la politica come una missione tesa ad ascoltare e a cogliere, come un grande orecchio umano, le istanze della gente. L’intento cardine, dunque, è quello di fortificare le colonne portanti della politica sociale. In modo che essa si interfacci direttamente col popolo. Espungendo, una volta per tutte, quel concetto tanto diffuso nelle masse della così designata “politica di Palazzo”. Bisogna, perciò, diffidare, dai falsi profeti, dai Generali senza Patria e dai Salvatori della Patria poiché il consenso si miete con la fattività costruttiva degli intenti teso, sicuramente, a far crescere un territorio evitando di effondere un malessere fondato sul nulla.

Manifestiamo, in conclusione, il chiaro sostegno a favore di Lucisano e Rapani, per le rispettive candidature alla Camera. Auspichiamo, altresì, che il popolo possa far convergere il proprio suffragio nei confronti di due persone per bene. I quali, con capacità e fervore, potrannolargire fattivi contributi per la crescita esponenziale del nostro Territorio”.

Commenta

commenti