Home / Breaking News / Giorno del dono: numerosi eventi a Corigliano

Giorno del dono: numerosi eventi a Corigliano

giorno del donoGiorno del dono.Anche nella nostra provincia si festeggia, martedì prossimo 4 ottobre, il secondo Giorno del Dono, istituito con apposita legge nazionale lo scorso anno. In occasione di questa importante celebrazione, finalizzata a promuovere e rafforzare i valori del dono, della solidarietà e della sussidiarietà, le associazioni hanno organizzato 12 eventi con il sostegno del Csv – Centro servizi per il volontariato della provincia di Cosenza nell’ambito del cartellone unico “Io partecipo! 4 ottobre 2016 II Giorno del Dono”. Le iniziative sono già partire ieri sabato sabato 1 e andranno avanti fino a sabato prossimo 8 ottobre e coinvolgeranno tutto il territorio provinciale. In modo particolare sullo Ionio cosentino si svolgeranno due iniziative. L’Avis – Associazione Volontari Italiani Sangue equiparata comunale di Sibari organizza, presso la sala convegni Don Milani, in via Callistene, frazione Sibari di Cassano allo Ionio, una raccolta straordinaria di sangue con autoemoteca oggi domenica 2 ottobre, dalle ore 8.00 alle ore 12.30. Seguirà un momento conviviale con tutti i volontari e saranno consegnati dei riconoscimenti ai donatori. L’associazione, nell’occasione, festeggia anche i due anni di vita. A Corigliano martedì 4 ottobre, alle ore 16.30, l’associazione Azzurra sarà presente nel parco Fabiana Luzzi, in via Provinciale per raccogliere indumenti invernali da donare ai ragazzi stranieri. Ad animare la manifestazione la Banda Ausonia diretta dal maestro Martino. “Un calendario ricco di appuntamenti dedicati al dono – ha affermato il presidente di Volontà Solidale, associazione di associazioni che anima e gestisce il CSV, Gianni Romeo – il dono di sé, il dono di beni, il dono del tempo. La nostra provincia è ricca di iniziative solidali, con questo calendario il nostro intento è metterle insieme e valorizzarle anche per consentire alla cittadinanza di conoscere quello che si muove nella nostra comunità e partecipare attivamente”. Si tratta a ben vedere di una iniziativa molto importante sotto il profilo della sensibilizzazione su un tema così importante quale la donazione.

Commenti