Home / Breaking News / Genova: “Il comune di Corigliano è assente”

Genova: “Il comune di Corigliano è assente”

giovanni-battista-genovaGiovanni Battista Genova è un politico “quattro stagioni”. Nel senso che quando si chiacchiera con lui di qualsiasi argomento politico, è piacevole. Al di là degli appuntamenti elettorali, quindi delle “stagioni”, il suo pensiero è rivolto sempre alla sua città ed al partito. Un fedele al partito, dunque, ma dissidente quando c’è da manifestare – non di imporre – idee che non collimano. Già sindaco di Corigliano, consigliere comunale e provinciale, Genova è parte dell’agone politico cittadino da decenni. A volte criticato, altre apprezzato, non le manda a dire, anzi. Genova – e con lui l’ampia schiera dei “genovani” visti i numeri che raccoglie ad ogni tornata elettorale, che siano primarie nazionali o locali – fa parte di una certa anima del Partito democratico coriglianese che è in contrapposizione, da sempre, a quella di Franco Pacenza.

Per visualizzare l’intero articolo, rimandiamo all’edizione online de L’Eco dello Jonio: http://www.ecodellojonio.it/quattordicesimo-numero-17-maggio-2014/

Commenta

commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*