Home / Attualità / Futur-e, Enel pronta a lanciare nuova fase concorsuale

Futur-e, Enel pronta a lanciare nuova fase concorsuale

futur-eLa Centrale Enel di Corigliano-Rossano e la sua riqualificazione oggetto di ulteriori approfondimenti in ordine ai progetti presentati nell’ambito del concorso FUTUR-E. In assenza di positive conclusioni delle trattative in corso e pertanto esaurito l’iter in atto, è intenzione della Società lanciare entro MARZO una nuova fase concorsuale. Nel frattempo continuano senza interruzione le attività di demolizione sul sito; la cui conclusione al momento è prevista al 2023. Potranno essere ripianificate in relazione agli esiti delle fasi concorsuali.

FUTUR-E, NUOVA RIUNIONE DEL TAVOLO TECNICO-ISTITUZIONALE

È quanto è stato illustrato e condiviso nel corso della nuova riunione del tavolo tecnico – istituzionale relativo al progetto tenutosi ieri (mercoledì 6) nella Sala Giunta della sede municipale di ROSSANO. Vi hanno partecipato il Commissario Prefettizio, il Prefetto Domenico BAGNATO; Stefano MASCARO, già sindaco dell’originaria Città di ROSSANO e membro del comitato consultivo dell’organo commissariale della Città unica; e ancora le rappresentanze sindacali CGIL, CISL e UIL; i rappresentanti degli affari istituzionali e dall’area produzione di ENEL.

A darne notizia è il Commissario BAGNATO che dopo aver preso atto dell’ultima evoluzione fotografata dal tavolo tecnico – istituzionale ha auspicato ulteriori positivi sviluppi in ordine ad una prospettiva di rifunzionalizzazione o comunque di riqualificazione ambientale sulla quale resta altissima l’attenzione di tutta la comunità di CORIGLIANO ROSSANO.

Commenta

commenti