Home / Breaking News / Fusione, Zonadem organizza incontro

Fusione, Zonadem organizza incontro

fusioneSi svolgerà venerdì 22 settembre a Corigliano,  alle ore  18,30 nel Salone Salesiani, un incontro dal titolo Fusione Rossano-Corigliano: a un mese dal voto è ora di decidere. E’ organizzato da Zonadem, in collaborazione con il Pd locale.  “Sin dall’avvio dell’iter – afferma il consigliere Bevacqua, fondatore e coordinatore regionale di Zonadem – ci siamo occupati, con discrezione e senza mai alzare la voce,  di tale materia. Destinata a incidere profondamente sullo sviluppo socio-economico delle comunità e dei territori coinvolti. A maggior ragione, oggi, in prossimità della consultazione referendaria, ci sembra utile e opportuno offrire un’occasione per discuterne. E per raccogliere gli stimoli, le proposte, le osservazioni provenienti, innanzi tutto, dai soggetti interessati.

La presenza al dibattito del vice presidente Viscomi testimonia l’importanza di questo incontro. Poiché egli, recentemente, ha illustrato in Consiglio regionale la modifica al procedimento elettorale. Sottolineando la volontà di evitare qualsiasi ipotesi di annessione forzosa. Sono da sempre favorevole a un processo di amalgama istituzionale fra realtà omogenee. Capace non solo di cogliere le opportunità offerte dalla programmazione europea; ma anche di salvaguardare identità e cultura.

FUSIONE, BEVACQUA: CLASSI DIRIGENTI DEVONO MOSTRARSI ADEGUATE

Per fare ciò le classi dirigenti devono dimostrarsi adeguate alle sfide che si presentano. R, in questo caso, si tratta di una sfida cruciale. Che ha in sé tutte le potenzialità per ridefinire positivamente la geografia economica e sociale di una parte della Regione. Tanto importante quanto al momento sofferente per molteplici fattori; non ultima la frammentarietà della sua rappresentanza. L’incontro di venerdì vuole offrire, appunto, il giusto contributo alla definizione di un rilancio complessivo e organico dell’itera area ionica. Mi auguro, pertanto, di registrare una partecipazione numerosa. Adeguata all’importanza del tema in discussione”.

Commenta

commenti