Home / Attualità / Fusione, città unica: sorgono i primi comitati tra favorevoli e contrari

Fusione, città unica: sorgono i primi comitati tra favorevoli e contrari

comitatiNon tutti sono pro fusione. Il dibattito si appresta a momenti di alta discussione. Pronti a costituire dei comitati per il “no” sia Rossano sia Corigliano. Nella città del Codex vanno in questa direzione Pierpaolo Mingrone, docente, conosciuto negli ambienti politici per essersi candidato a sindaco in un’area movimentista anni or sono. Si sta attivando al fine di sensibilizzare contro.

FUSIONE, ALCUNI COMITATI

Sulla stessa linea d’onda Donatella Visciglia che guida un comitato attivo nel centro storico.
A Corigliano si lavora in questa direzione ma di pubblico ancora nulla. Vi sono ampie sacche di dissidenti che prima o poi usciranno fuori.

Probabilmente nel momento in cui inizierà, se inizierà, la campagna di sensibilizzazione tra favorevoli e contrari. D’altronde è il bello della democrazia.
Nelle prossime ore la situazione sarà ancora più chiara

(fonte: La Provincia di Cosenza)

Commenta

commenti