Home / Breaking News / Franco Mundo rieletto Sindaco di Trebisacce con 3376 preferenze

Franco Mundo rieletto Sindaco di Trebisacce con 3376 preferenze

franco mundoFranco Mundo, 57 anni, di professione avvocato, con 3.376 voti di preferenza, è stato rieletto sindaco di Trebisacce a capo della Lista “Vivere Trebisacce”. Il riconfermato primo cittadino ha avuto la meglio sul suo competitor, l’arch. Mariano Bianchi. Che, alla guida della Lista “Trebisacce Libera”, ha raccolto 2.093 preferenze. L’elettorato, al termine di una campagna elettorale accesa e non priva di colpi bassi, gli ha ridato fiducia. Votandolo a piene mani, con uno scarto di 1.283 voti rispetto all’avversario. Un risultato, questo, andato anche oltre le più ottimistiche previsioni. E che consente al sindaco Mundo l’onore e l’onere di giocarsi il “secondo tempo” della partita. Nel quale potrà completare il proprio progetto politico. Secondo tempo che il sindaco Mundo si giocherà con una squadra molto rinnovata, quasi rifondata.

Perché dopo qualche rinuncia e qualche risultato inatteso che ha appiedato l’ex presidente del consiglio comunale La Regina e l’ex assessore Regino, nel nuovo esecutivo sono rimasti solo l’ex vice-sindaco Andrea Petta e l’ex assessore Filippo Castrovillari. Saranno loro, ma soprattutto il sindaco Franco Mundo, risultato il vero vincitore della competizione elettorale, a garantire la continuità tra il vecchio ed il nuovo esecutivo. Che quindi risulta rinnovato quasi radicalmente. E che, anche per effetto della legge Delrio sulle quote rosa, si è arricchito di una larga rappresentanza dell’altra metà del cielo. Che, sempre in ragione della suddetta legge, dovrà trovare spazio anche nella Giunta Comunale.

A FRANCO MUNDO VA ASCRITTO GRAN PARTE DEL MERITO PER IL PLEBISCITO ELETTORALE

Legittima quindi la soddisfazione del neo-eletto sindaco Mundo. A cui va ascritto gran parte del merito per questo autentico plebiscito elettorale. Che, da una parte, ne ripaga l’impegno profuso in questi cinque anni. Alle prese con una situazione finanziaria abbastanza disastrata che ne ha complicato l’attività amministrativa. E che anche l’abilità di aver saputo scegliere le proprie pedine. Delusione non nascosta invece, da parte del suo competitor Mariano Bianchi. Che non si aspettava questo risultato e che, comunque, ha subito raggiunto il neo-eletto sindaco Mundo per augurargli buon lavoro nell’esclusivo interesse del paese.

C’è da dire, d’altra parte, che il largo consenso conseguito dal sindaco Mundo a capo della Lista “Vivere Trebisacce” dimostra che da parte dei cittadini si sono generate molte aspettative, per cui al nuovo esecutivo, ma anche alla Minoranza, si richiede grande impegno e soprattutto si chiede che vengano subito accantonate le polemiche e le sterili contrapposizioni personali e si lavori da una parte e dall’altra per creare un clima disteso e collaborativo.

LA COMPOSIZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE

Questa comunque la composizione del nuovo consiglio comunale. Maggioranza: Accattato Giulia 810 preferenze, Campanella Giuseppe 676, Romanelli Roberta 608, Aloise Maria Francesca 550, Castrovillari Filippo 541, Petta Andrea 498, Pinelli Domenico 490 e De Giovanni Caterina 346, Acinapura Antonella 295(prima non eletta), Regino Giampiero 289, La Regina Saverio 288, Apolito Franz 236. Minoranza: Bianchi Mariano 2.093, Tufaro Cinzia 532, Cerchiara Antonio 443 e Nigro Daniela 350, Davide Cavallo 297 (primo non eletto), Maggio Francesco 297, Petrone Emanuele 292, Rossi Clementina 280, Violante Isabella 242, Grillea Elisa 222, La Canna Giuseppe 184, Partepilo Francesco 129, Brunacci Pasquale 118.

Commenta

commenti