Home / Breaking News / Francesco Bontempo, la famiglia vuole vederci chiaro

Francesco Bontempo, la famiglia vuole vederci chiaro

francesco bontempo

Francesco Bontempo

La dinamica dell’incidente nel quale ha perso la vita Francesco Bontempo potrebbe non essere chiara. Così, la famiglia del giovane centauro rossanese ha incaricato lo studio dell’avvocato Ettore Zagarese di rappresentarla nell’ambito del procedimento penale pendente presso la Procura di Castrovillari. Nei giorni scorsi, infatti, è stato aperto un fascicolo al fine di verificare la sussistenza di condotte penalmente rilevanti. E sarebbe già stata depositata in Procura la richiesta volta a ricostruire dettagliatamente quanto successo il 27 novembre scorso sulla provinciale 166 all’altezza di Cassano.

FRANCESCO BONTEMPO, L’INCIDENTE

Domenica scorsa il 26enne Francesco Bontempo era uscito in moto con un gruppo di amici per trascorrere una giornata tutti insieme. Nei pressi di Cassano, il giovane, a bordo della sua Ducati, si è scontrato con un fuoristrada. L’impatto è stato violentissimo e gli amici hanno subito dato l’allarme. Inutili i soccorsi del 118, dei carabinieri e dell’elisoccorso: al loro arrivo, Francesco era già deceduto. Ora si attendono gli sviluppi giudiziari per appurare la dinamica e capire se vi siano eventuali responsabilità penali per quanto è accaduto.

Commenta

commenti